Libri

400Anni del Festino: Piparo presenta il libro a Casteldaccia

• Bookmarks: 33


Piparo e il libro-edicola votiva per i 400Anni di Santa Rosalia La presentazione il 9 luglio a Casteldaccia

Arriva in libreria il nuovo lavoro di Salvo Piparo e dedicato ai 400 anni del Festino di Santa Rosalia: 400Anni – Il Festino di Santa Rosalia fra tradizione, devozione e futuro (Dario Flaccovio Editore).

Il libro è contenuto dentro un cofanetto a forma di edicola votiva


Non è un comune cofanetto a custodire il libro che celebra i 400 anni del Festino in onore di Santa Rosalia, ma la riproduzione di una edicola votiva.
Così si presenta “400Anni – Il Festino di Santa Rosalia fra tradizione, devozione e futuro”, il nuovo lavoro di Salvo Piparo edito da Dario Flaccovio Editore.


400A : la presentazione a Casteldaccia
400A non è la metà di 800A, la nota esclamazione siciliana, il bisillabo trasformato con ironia e irriverenza per imbrattare mura e strade: 400A è l’abbreviazione di 400 Anni” spiega Piparo, che presenterà il suo nuovo lavoro editoriale il 9 luglio, alle 21.15, in Piazza Matrice, Casteldaccia, all’interno della manifestazione “D’AcciaBooks – Cultura Condivisa“.

A dialogare con l’autore ci sarà Giuseppe Mancuso, modera l’incontro Giovanni Montesanto.

Un cofanetto a forma di edicola votiva
Come già detto, il libro è contenuto all’interno di un cofanetto a forma di edicola votiva disegnata da Loredana Lo Verde – Galleria Popolare®.

Il racconto del sentimento dei palermitani e i ricordi di infanzia, legati al Festino e alla Patrona
Questo volume raccoglie le mie storie aggrovigliate, inturciuniate, per raccontare il sentimento pop dei palermitani, la quacina bianca che incolla i ricordi di me bambino, mentre guardo i fuochi d’artificio alla fine dell’ennesimo trionfale Festino del 14 luglio a Palermo” spiega l’autore.

Tutti noi siamo passati da quei coppi di calia e semenza, tutti abbiamo camminato lungo il Cassaro con la canottiera sudata fino ad arrivare ai Quattro Canti, con la paura di rimanere schiacciati tra la folla.
E chi non ha aspettato la fine della masculiata dei fuochi d’artificio, alle due di notte, al Foro Italico di Palermo?


Come afferma lo stesso autore, esistono già tantissimi libri dedicati a Santa Rosalia e lui, di certo, non scrive nulla di nuovo.
Piparo, con “400Anni”, punta invece a raccontare quello che Rosalia non ha fatto, quello che non ha visto. E il racconto della sua infanzia si intreccia con il racconto collettivo della città che dal 1624 celebra la sua Patrona.

Gli #hashtag che introducono i vari capitoli: il Festino tra passato, presente e futuro

Il volume racconta quindi la tradizione e l’accosta al presente e al futuro. Ogni “cunto” ha, infatti, per titolo un hashtag, come per esempio #rosalia  #questaèlacittà  #nofrio  #ilgenio e  #1624 – anno in cui la Città fu liberata dalla peste.
Così facendo si valorizza ciascuno di essi, ritenendoli tutti delle parole chiave di cui tenere conto per i tempi in cui viviamo.


#LaMasculiata, da ascoltare e vedere online
#laMasculiata, oltre a essere un Cunto da leggere, è anche un QR Code che permette di vedere e ascoltare l’istrionico Autore esibirsi in un gioco di fuoco fatto di parole e suoni che tendono a replicare, in forma di narrazione, tempi, botti e musicalità dei fuochi pirotecnici che tradizionalmente chiudono ogni anno la ricorrenza palermitana;


#ilRosabolario
#ilRosabolario, come un piccolo dizionario, chiude l’opera presentando una serie di voci e dettagli utili per approfondire la conoscenza di Santa Rosalia.

L’autore
Salvo Piparo racconta la Sicilia, le sue storie di vita e leggende popolari attraverso la tecnica del Cunto. Appassionato, devoto e straordinario interprete della voce del popolo, con il suo entusiasmo e la sua forza è l’espressione autentica della saggezza più profonda dei grandi pensatori di strada siciliani, maestri indiscussi dell’arte del saper vivere, attraverso la lente dell’ironia e dell’audace sopravvivenza, tra comicità e crudo realismo. Con Dario Flaccovio ha pubblicato Lo Scordabolario (2020).

Il volume
400Anni – Il Festino di Santa Rosalia fra tradizione, devozione e futuro
Dario Flaccovio Editore
Giugno 2024, 176 pagine, 24 euro
Isbn 9788857917184

33 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
132 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com