Sport

420 Frecciarossa World Championships 2021

• Bookmarks: 4


A Marina degli Aregai fino al 10 luglio, una super-flotta di 211 barche per il Mondiale del 420 che si conferma la deriva teenager più amata. Allo YC Sanremo 422 giovani atleti da tutto il mondo

C’è anche l’esordio nella vela di Trenitalia, sponsor col marchio Frecciarossa del Mondiale 420 di Sanremo, atteso appuntamento che vale più che una stagione. Una partnership importante, che avrà un seguito anche in altre regate FIV in questa stagione, a conferma dell’interesse che lo sport della vela sta suscitando a tutti i livelli. Da Luna Rossa al Frecciarossa 420 World Championship di Sanremo, c’è sempre una vela per tutti, da provare, da seguire, da praticare.


La vela riparte anche dalle categorie giovanili in uno degli eventi più importanti del calendario della vela mondiale giovanile. Sanremo e il suo Yacht Club, a poche settimane dalla conclusione della Rolex Giraglia, tornano a essere ospiti di una regata che vede la partecipazione di 211 equipaggi in rappresentanza di 20 nazioni differenti. Il Campionato del Mondo della Classe 420 è da sempre una pietra miliare nel percorso dei giovani velisti che si avvicinano così alle classi olimpiche – il 420 è la sorella minore del 470, doppio olimpico per eccellenza, ma questa barca storicamente ha dimostrato (anche grazie a numeri sempre elevatissimi) di saper preparare i giovani a qualsiasi cambio di classe maggiore. Dopo la pausa forzata del 2020 grande attesa ed entusiasmo per questi eventi che dimostrano come si possa tornare alla normalità anche attraverso lo sport.
Il Campionato Mondiale ha preso il via in mare domenica 4 luglio con la practice race. Le regate iniziano lunedì 5 maggio con lo start della prima prova previsto per le 11:55, per il campionato sono previste fino a tre regate giornaliere per un totale di 12 prove. Venerdi 9 sarà a Sanremo anche una troupe del programma di Rai Uno Lineablu.

LE NAZIONI – Argentina, Austria, Brasile, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Ungheria, Inghilterra, Irlanda, Israele, Italia, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svizzera, Turchia e USA.
Il 420 – Progettato da Christian Maury, in risposta a una specifica redatta da Aristide Lehoerrff e Pierre Latxague, istruttori di vela presso la scuola di vela Socoa a Saint Jean de Luz – Ciboure nel sud ovest della Francia. Il progetto mirava a soddisfare l’esigenza di una barca da allenamento ad alte prestazioni. Originariamente progettata per velisti esperti che desiderano migliorare le proprie capacità in regata, si è presto capito che questa barca si adattava bene a un’ampia varietà di pesi e abilità dell’equipaggio. La Classe si sviluppò rapidamente in Francia, venendo adottata a livello nazionale come scafo propedeutico per la classe olimpica 470, lanciata nel 1964. Il suo status internazionale è stato riconosciuto dall’International Yacht Racing Union, poi ISAF e ora World Sailing. Il 420 è stata la barca scelta per i primissimi Campionati Mondiali Giovanili ISAF, tenutisi ad Angelholm, in Svezia, nel 1971. 50 anni fa esatti dal Mondiale di Sanremo.
https://2021worlds.420sailing.org/en/default/races/race


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
83 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *