Sport

Campionato del Mondo di Elica Soddisfazione tricolore a Rio Cuarto Tra gare individuali ed a squadre vinti 4 ori, 3 argenti ed 1 bronzo

• Bookmarks: 7


Rio Cuarto (ARG) – Il 27° Campionato Mondiale di tiro all’Elica svoltosi dal 12 al 14 Ottobre sulle pedane argentine di Rio Cuarto ha regalato ancora grandissime soddisfazioni al team azzurro capitanato dal Commissario Tecnico Giuseppe Rodenghi.

Nonostante la difficoltà della gara, tanti infatti i tiratori che si sono dati battaglia durante la freddissima due giorni di gara, sono state infatti ben 8 le medaglie che gli specialisti dell’Elica hanno riportato in patria. Da annotare le quattro medaglie – di cui tre d’oro – che le nostre squadre, nelle rispettive competizioni di categoria, si sono messe al collo, merito di performance al limite della perfezione. Andando a scorrere le classifiche relative alla gara dedicata ai team e partendo dai Men, il trio azzurro composto da Sergio Passalacqua, Leandro Roberto Prado e Roberto Proietti si è aggiudicato il titolo iridato con il punteggio di 58; nelle Ladies invece Emanuela Barillà, Federica De Mattia e Paola Tattini, grazie ad una prestazione da 27, sono salite sul gradino più alto del podio. Stesso punteggio ed uguale color di medaglia per il terzetto formato dai Veterani Antonio Fontana, Andrea Giovanni Marcello e Giancarlo Serra, anche loro Campioni del Mondo. Secondo posto e medaglia d’argento invece per il team Senior, Andrea Martignoni accompagnato in pedana da Sebastiano Molinari e Claudio Sangiorgi, che con 24 eliche si è guadagnato il titolo di Vice – Campione del Mondo. Se il dominio è stato davvero brillante nella gara dedicata alle squadre, anche nella competizione individuale, la tradizione e la preparazione dei nostri azzurri si è messa in mostra: quattro sono stati i titoli iridati conquistati dai nostri. Nella categoria Open, Roberto Proietti (nonostante l’en – plein di 30 eliche su 30) è salito sul secondo gradino più alto del podio dopo lo spareggio con l’argentino Gaston Ismael Garcia, perso con il risultato di 57 a distanza di una sola elica dal sudamericano. La stessa situazione si è ripetuta anche nel comparto dei Veterani, dove il 28+1 di Andrea Giovanni Marcello ha permesso di ampliare con un’altra medaglia d’argento il medagliere azzurro. Il tricolore è tornato a sventolare sul pennone più alto nella categoria dei Master grazie alla prestazione di Giuseppe Rodenghi, d’oro con il risultato finale registrato di 28. Tra le donne, è stata Federica De Mattia ad aggiudicarsi la medaglia di bronzo grazie al punteggio di 26 eliche. Per quanto riguarda invece le categorie Junior e Senior, i migliori fra gli azzurri sono stati rispettivamente Manuele Pirazzoli quinto classificato con 28 e Giuseppe La Bella con 27/30.

Com. Stam

7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
361 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *