Mostre

SENTIERI A.C.G.T. La serie ordinata di tutti i segni di cui la vita dispone per le sue variegate espressioni poetiche Festival di Arte Contemporanea – Amelia (TR)

• Bookmarks: 10


Si è tenuta nella mattinata di martedì 16 Aprile la conferenza stampa di presentazione di Sentieri A.C.G.T. Festival di Arte Contemporanea, con ospiti il Sindaco di Amelia Laura Pernazza, il Dr. Massimo Formica Neurologo e Psicoterapeuta, gli organizzatori Claudio Pieroni (Centro Ricerca Arte Contemporanea) e Luo Guixia (Associazione Culturale Feng Huang) e alcuni degli artisti che parteciperanno all’evento.

Il Festival, che prenderà forma dal 20 Aprile 2019 al 19 Maggio 2019, proprio ad Amelia (Umbria), si propone di portare l’arte contemporanea di numerosi artisti internazionali nella cornice del centro storico rivitalizzandolo e valorizzandolo. Le opere (dipinti, fotografie, video, installazioni) saranno esposte in androni di antichi palazzi, in spazi in disuso aperti per l’occasione, nelle cisterne romane del II sec a.C. che si snodano sotto le vie della Città di Amelia, e ancora in edifici religiosi sconsacrati, botteghe e spazi dimenticati.

Il Sindaco Laura Pernazza, che durante il suo intervento ha dimostrato grande sostegno per l’organizzazione del Festival, ha sottolineato proprio quanto l’evento sia un’importante vetrina in ambito nazionale e internazionale per la Città di Amelia e per tutta l’Umbria, oltre che l’occasione per mettere in mostra il talento di giovani esordienti, auspicando poi anche nuove collaborazioni future.

Claudio Pieroni, ideatore di Sentieri, ha invece raccontato di come quest’anno il Festival sia stato pensato e si sia sviluppato mettendo insieme diverse personalità che hanno lavorato con un obiettivo comune così come il nostro dna che è formato sì da singoli elementi – con sfaccettature e diversità – uniti però in uno stesso scopo.

Il Dr. Formica ha poi spiegato cosa è A.C.G.T. – Adenina, Citosina, Guanina e Timina – ovvero la struttura primaria della molecola di DNA, alfabeto della vita, tema del Festival di quest’anno: un’impronta definitiva della nostra esistenza legata a infiniti mutamenti, che Sentieri ha letto in una nuova ottica.

– Non più “A” come Albero, ma “A” come Adenina. –

Marco Ceccarelli, uno degli artisti di Sentieri, ha espresso invece nel suo intervento l’importanza di osservare il rapporto tra arte e scienza, che già nel 1610 ai tempi di Galileo e Ludovico Cardi (detto Cigoli) esisteva: la ricerca artistica e l’indagine scientifica sono infatti strettamente affini in quanto entrambe partono dall’osservazione di un fenomeno e proseguono poi per lo stesso sentiero, formulando ipotesi. Luo Guixia, organizzatrice dell’evento insieme a Claudio Pieroni, ha infine ringraziato tutti i Partner dell’evento e tutti gli artisti, facendosi portavoce in particolare di quelli cinesi, e ha sottolineato come Sentieri A.C.G.T. sia la base per viaggiare con il corpo, con la mente, con lo spirito – per incontrarsi, scambiare idee, meditare, con l’augurio di emozionarsi, riflettere, e desiderare di ritornare a visitare Sentieri ancora altre volte dopo l’inaugurazione.

Gli appuntamenti del Festival in programma, che hanno preso il via il 4 Febbraio con un’esposizione introduttiva presso la Galleria Bruno Lisi di Roma, il 28 Febbraio con una presentazione al MACRO Museo d’Arte Contemporanea di Roma, il 30 Marzo con “Aspettando Sentieri” anticipazione del Festival presso lo spazio espositivo “Stanza ci sono cieli dappertutto” della Città di Narni e infine il 16 Aprile con la Conferenza Stampa di presentazione, saranno:

– il 20 Aprile con il VERNISSAGE di SENTIERI A.C.G.T. presso la Città di Amelia, sede principale del Festival visitabile poi fino al 19 Maggio, giorno di finissage della mostra;

– il 27 Aprile con Sentieri Selvaggi, esposizione di alcune opere degli artisti di Sentieri presso “Stanza ci sono cieli dappertutto” a Narni;

– il 9 Maggio con l’inaugurazione di un’esposizione collaterale del Festival presso la galleria privata “Party l’arte da ricevere” a Roma, che continuerà nei giorni 11 e 12 in contemporanea con Open House Roma #OHR19.

TITOLO: SENTIERI A.C.G.T. OGGETTO: Festival di Arte Contemporanea SITO WEB: www.sentieriartecontemporanea.com SOCIAL: Facebook @sentieriartecontemporanea | Twitter @sentieriarte | Instagram @sentierifestival

A CURA DI: Centro Ricerca Arte Contemporanea, direttore Claudio Pieroni con l’associazione culturale Feng Huang diretta da Luo Guixia.

SEDE: Città di Amelia – spazi espositivi anche presso la Città di Narni e la Città di Roma.

DATE APERTURA AMELIA: 20 aprile – 19 maggio 2019. La mostra resterà aperta nei fine settimana: 20, 21 e 22 aprile / 27 e 28 aprile / 1 maggio / 4 e 5 maggio / 11 e 12 maggio / 18 e 19 maggio – dalle ore 11:00 alle ore 19:00 (Saranno possibili aperture straordinarie su prenotazione ai num. +39 335 7077948/+39 3487595963). L’ingresso è gratuito. Invece per la visita alle opere di “SENTIERI A.C.G.T.” all’interno delle Cisterne romane sarà possibile usufruire di biglietti d’ingresso ridotti chiedendo la riduzione al punto vendita.

ARTISTI: Simone Bacco, Silvia Bordini, Cao Peian, Cao Wenhai, Marco Ceccarelli, Floriana Celani, Primarosa Cesarini Sforza, Chen Danqing, Chen Kaimin, Flaminia Cicerchia, Susan Cox, Carlo Deperu, Fan Zhengchen, Andrea Fogli, Giulia Gallo, Gao Shan, Hou Zhiming, Huang Zisheng, Li Jinghua, Li Tianyuan, Cristiano Licciardello, Luo Guixia, Mattia Malvicino, Nicola Maria Martino, Flavio Orlando, Mario Petrachi, Pasquale Polidori, Michele Prezioso, Elisa Sartori, Song Renwei, Damiano Tata, Wang Shijie, Xie Tian, Yang Yang, Yang Zhengjun, Zhang Dongqing, Zhong Xingjun.

ENTE PATROCINATORE: Comune di Amelia, Comune di Narni, Provincia di Terni

IN COLLABORAZIONE CON: Immobiliare Amerina, Sistema Museo, Stanza – Ci sono cieli dappertutto.

Com. Stam. Ric. Pubbl.

10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
83 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *