Notizie

Servizi. Figuccia: “garantire emolumenti arretrati e continuità lavorativa per i cittadini che ne hanno preso parte”

• Bookmarks: 4


“I tanto attesi cantieri di servizi avviati nei mesi scorsi per dare sostegno alle persone con reddito basso e nessun bene immobile di proprietà, si stanno rivelando una delusione per i quasi 500 cittadini che ne hanno preso parte.
Impiegati nella manutenzione delle aree verdi della città a partire dallo scorso mese di giugno, i lavoratori, infatti, ancora oggi attendono il pagamento di alcune mensilità arretrate.
Oltre al danno dovuto al mancato pagamento per il lavoro svolto, gli operatori rischiano di ritrovarsi nuovamente inoccupati tra breve tempo, malgrado
l’approvazione dell’ultimo DPCM del governo nazionale preveda espressamente l’obbligo di rinnovare i contratti anche se risultano a scadenza.
Mi batterò per dare continuità lavorativa a questi cittadini che appartengono alle fasce più deboli della popolazione, le cui difficoltà economiche sono aumentate durante il periodo del lockdown.
Intanto auspico il pagamento nel più breve tempo possibile degli emolumenti arretrati e la possibilità di usufruire della casa integrazione”
Lo afferma l’onorevole Vincenzo Figuccia deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
100 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *