Cronaca

Operazione strade sicure: I Carabinieri arrestano due persone

• Bookmarks: 4


Bologna: In occasione dell’Operazione Strade Sicure nei Quartieri San Donato e Santo Stefano, i Carabinieri della Compagnia Bologna Centro, coadiuvati dai militari del 121° Reggimento Artiglieria Contraerea “Ravenna”, hanno eseguito due arresti. D.S.R., 34enne italiano, è stato arrestato per evasione dai Carabinieri della Stazione Bologna Navile.

Alla vista dell’uomo, conosciuto alle Forze dell’Ordine per i suoi precedenti di polizia, la sua pericolosità sociale e una misura cautelare personale (arresti domiciliari) che gli era stata inflitta dall’Autorità giudiziaria locale, gli operanti hanno proceduto all’identificazione del soggetto che si trovava in via Giacinta Pezzana, in compagnia di un altro malvivente. Dopo aver accertato l’identità del 34enne che era evaso dagli arresti domiciliari, i Carabinieri della Stazione Bologna Navile lo hanno arrestato. Un 17enne, invece, è stato arrestato per furto con strappo dai Carabinieri della Stazione Bologna San Ruffillo, anche loro impegnati nella citata operazione di contrasto alla criminalità, con particolare attenzione al Parco della Montagnola. Il giovane è finito in manette per aver strappato dalle mani lo smartphone di una 29enne bolognese che stava passeggiando. Nonostante la fuga, il 17enne è stato rintracciato nel parco e arrestato dai Carabinieri che, su disposizione dell’Autorità giudiziaria minorile, lo hanno tradotto in una struttura per minori.

4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
67 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *