Notizie

Papa, i protagonisti di ‘Route21 Chromosome’ ricevuti in Vaticano

• Bookmarks: 4


Roma – 23 settembre 2020 – In sella a una Harley-Davison per incontrare il Papa.  E’ accaduto oggi durante l’udienza generale e ha visto protagonisti 7 ragazzi con sindrome di down e i loro accompagnatori, che stanno partecipando al progetto “Route21 Chromosome”, dell’associazione Diversa – Mente, che li sta portando in giro per l’Italia a bordo di una moto.

L’associazione si occupa di problemi legati alla disabilità, vuole sensibilizzare e favorire l’inclusione del mondo di quelle persone affette dalla trisomia 21.

Il Santo Padre ha salutato i protagonisti di questa bellissima iniziativa in Udienza Generale: è stata l’occasione per questi ragazzi speciali di vivere un momento intenso ed emozionante.

“Sono felice per l’opportunità che ci viene data – ha spiegato il presidente dei di Diversa-Mente Gian Piero Papasodero – poter incontrare il Santo Padre è un privilegio che mi riempie il cuore di gioia”.

L’associazione Diversa-Mente nasce per promuovere attività a favore di persone rese speciali da varie forme di disabilità. Tra le attività si segnalano corsi didattici e artistici di manualità, volti a tirare fuori l’artista nascosto dentro ogn’uno dei partecipanti.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
58 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *