Notizie

Assemblea delle donne Festa Unità Catania. Ersilia Saverino: “Bisogna costruire una leadership tutta al femminile”

• Bookmarks: 4


Un momento d’ incontro e di confronto delle donne democratiche, con mondi esterni al PD, per creare una sinergia naturale in tutti i contesti della società ed affrontare insieme le difficoltà che questa emergenza sanitaria ha evidenziato superando il rischio di una nuova disuguaglianza.

Costruire una leadership tutta al femminile, pensare ad una vera riforma per le Politiche sociali, la tutela del lavoro e la disparità di reddito, la scuola, le donne in politica, questi alcuni dei temi trattati “dall’assemblea delle donne” all’interno della Festa dell’Unità a Catania. Un dibattito organizzato e moderato dal Presidente dell’Assemblea Provinciale del Pd Ersilia Saverino. “Nella nostra società, dalle periferie alle grandi aree metropolitane, la donna ha avuto da sempre un ruolo molto complesso e mai completamente apprezzato e riconosciuto- dichiara la Presidente Saverino- L’idea dell’uomo come primo cittadino del mondo, ha sempre emarginato il nostro ruolo di donne. Tante le battaglie e le lotte per raggiungere uno status di parità, che oggi, sotto molti aspetti, dovrebbe essere scontato e doveroso: purtroppo non è ancora così. Per questo servono leggi e norme per tutelare e sostenere le donne a 360°”. Nel corso del dibattito sono intervenute la Presidente della Commissione Provinciale di Garanzia Luisa Albanella, la Segretaria del circolo di San Giovanni La Punta Giovanna Scalia, Adele Trovato della Direzione Regionale e le componenti della Segreteria Provinciale Tania Spidaleri, Antonella Carini, Giusy Pedalino, Chiara Mangiagli, Giovanna Monaco e Francesca Caudo. Un confronto diretto, che ha visto la partecipazione di un folto pubblico in un focus improntato sulle “Quote Rosa” che riescono ad offrire nel campo medico, scolastico, imprenditoriale,politico, sociale e culturale un importante contributo nella gestione delle persone, delle risorse e dei risultati. “Purtroppo ancora oggi si scommette poco sulle donne e sappiamo bene tutte quanto sia difficile per noi raggiungere ruoli apicali – prosegue Saverino- noi possiamo dare tanto e arricchire il panorama politico e istituzionale in quanto forza rigeneratrice ed espressione di diverse sensibilità. Effettivamente il Partito Democratico- ribadisce la Presidente dell’Assemblea Provinciale del PD- ha sempre difeso la parità di genere sia sulle proposte politiche che in quelle pratiche. Eppure i risultati non sono del tutto sufficienti e non rispecchiano completamente le tante donne democratiche (e non) valide, preparate, competenti, meritevoli di ricoprire ruoli istituzionali e di partito. Per questo dobbiamo ripartire e puntare a costruire una società migliore e senza distinzioni nel mondo del lavoro e delle opportunità”.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
198 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *