Auto

Ancora soddisfazioni per Jolly Racing Team: podio “storico” e conferme “moderne” al Rally Adriatico Marche

• Bookmarks: 11


La scuderia valdinievolina archivia l’appuntamento tricolore conquistando il podio nel confronto storico con Roberto Galluzzi, assecondata da un risultato soddisfacente che ha elevato la condotta crescente di Simone Baroncelli in quello “moderno” 

Larciano (PT), 28 settembre 2020 :Sono ancora grandi soddisfazioni, quelle garantite a Jolly Racing Team dalla “ripartenza” dell’attività rallistica. La scuderia valdinievolina, impegnata sui fondi sterrati del Rally Adriatico Marche – appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally Terra – si è congedata occupando il secondo gradino del podio assoluto riservato alle vetture storiche grazie a Roberto Galluzzi e Andrea Montagnani, su Opel Corsa. Una condotta, quella del portacolori del sodalizio larcianese, articolata sui chilometri della provincia di Macerata, con partenza ed arrivo dalla caratteristica cornice di Cingoli, il “balcone delle Marche”.

Nel confronto valido per il “Tricolore Terra”, sono arrivate conferme dalla prestazione di Simone Baroncelli, protagonista sulla Peugeot 208 R2B messa a disposizione dal team G.F. Racing ed affiancato dalla copilota Simona Righetti. Per il pilota di Montale, il Rally Adriatico è valso una settima posizione di classe, a conferma delle buone sensazioni destate nel pre-gara. Una performance che ha chiuso definitivamente la sfortunata parentesi legata al Rally Valtiberina, contesto che lo aveva visto costretto al ritiro per un’uscita di strada.

“Siamo partiti con un setup non ottimale – il commento di Baroncelli a fine gara – abbiamo fatto delle modifiche durante il primo service, regolazioni che si sono rivelate corrette. Nel primo giro di prove speciali, oltre ad essere partiti troppo cauti, abbiamo lamentato problemi con le gomme. Siamo soddisfatti, era importante finire la gara dopo il crash del Valtiberina”.

Nella foto: la Opel Corsa di Roberto Galluzzi (Foto Aci Sport) ed un primo piano di Simone Baroncelli.

Com. Stam.

galluzzi
11 recommended
comments icon0 comments
0 notes
96 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *