Europa

Brexit, la Ue agirà per vie legali contro Johnson per violazione degli accordi

• Bookmarks: 19


L’Unione europea agirà per vie legali contro la decisone del premier britannico Boris Johnson di andare avanti nel disegno di legge che viola gli accordi firmati lo scorso anno per la fuoriuscita del Regno Unito dalla Ue.

Ad annunciarlo è stata la presidente Ursula von der Leyen. Johnson aveva presentato in Parlamento un disegno di legge contenente una clausola che da al governo inglese il potere di scavalcare l’accordo sulla Brexit su alcune questioni legate all’Irlanda del Nord. La Ue aveva invitato il premier britannico a modificarne il testo, dando tempo fino alla fine di settembre per ritirare tale clausola, ma senza risultato. Da qui l’annuncio dell’avvio della procedura di infrazione, che potrà concludersi davanti alla Corte di giustizia di Lussemburgo, la quale potrebbe applicare pesanti sanzioni al governo britannico fino a quando la legge non verrà modificata.

Ciro cardinale

CS

19 recommended
comments icon0 comments
0 notes
226 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *