Cronaca

Furto in abitazione: i Carabinieri denunciano un quarantottenne

• Bookmarks: 3


Bocchigliero (CS). Nella mattinata odierna, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Bocchigliero, all’esito delle attività investigative svolte, hanno deferito in stato di libertà per il reato di furto in abitazione, V. P., quarantottenne bocchiglierese noto alle forze dell’ordine.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, sono scattate a seguito della denuncia di un furto perpetrato il 6 ottobre scorso all’interno di una abitazione del centro abitato del comune silano, allorquando ignoti malfattori vi si erano introdotti asportando gioielli, monili ed accessori per un valore complessivo di circa 4.000 euro.

Acquisita la notitia criminis, i militari dell’Arma iniziavano una serie di accertamenti tra cui l’analisi delle registrazioni degli impianti di videosorveglianza insistenti nell’area del furto, nonché tramite l’escussione di persone informate sui fatti. Proprio grazie alle immagini cristallizzate dalle telecamere, è stato possibile ricostruire tutte le fasi del furto e, quindi, procedere alla completa identificazione del protagonista della vicenda: un quarantottenne residente a Bocchigliero e conosciuto dai militari per piccoli precedenti di polizia commessi nel tempo.

Sulla base di questi elementi, nella serata di ieri, i carabinieri hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione emesso dalla competente Autorità Giudiziaria e, presso l’abitazione del soggetto, è stata rinvenuta l’intera refurtiva trafugata dall’abitazione, sottoposta momentaneamente a sequestro e che sarà riconsegnata nelle mani degli aventi diritto.

Il protagonista della vicenda è stato così segnalato all’Autorità Giudiziaria.

3 recommended
comments icon0 comments
0 notes
53 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *