Cronaca

Due arresti da parte della Polizia di Stato nelle stazioni ferroviarie di Milano Repubblica e Sesto San Giovanni

• Bookmarks: 5


Un cittadino afgano di 25 anni, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per furto, è stato arrestato dagli operatori della Polizia Ferroviaria nella stazione ferroviaria di Milano Repubblica.

Lo straniero, indossando una mascherina chirurgica, si era reso responsabile di due furti con strappo di telefoni cellulari ai danni di due ragazze a bordo treno. Dalla visione delle immagini della videosorveglianza, gli agenti sono riusciti a risalire all’identità del responsabile, persona conosciuta per analoghi reati in ambito ferroviario e, dopo una serie di appostamenti, lo hanno individuato ed arrestato mentre era nella stazione di Milano Repubblica.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato un cittadino italiano nella stazione di Sesto San Giovanni per truffa in flagranza ai danni di una ragazza peruviana. Il 39enne, residente a Cinisello Balsamo, ha contattato la ragazza mediante un finto annuncio di vendita di una playstation su una nota piattaforma di vendita di oggetti usati online. All’appuntamento, presso la Stazione di Sesto s. Giovanni, si è fatto consegnare la somma di 140 euro lasciando alla malcapitata un sacchetto vuoto privo della consolle. Sul posto erano presenti gli agenti della Polfer che, dopo aver assistito allo scambio, lo hanno bloccato prima di poter fuggire.

5 recommended
comments icon0 comments
0 notes
62 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *