Cronaca

Stavano razziando un deposito d’auto: in manette “palo” e complici

• Bookmarks: 1


Vizzini (CT). I Carabinieri della Stazione di Vizzini hanno arrestato nella flagranza il 44enne Sebastiano CANTORE, il 42enne Giuseppe MANUSIA e il 39enne  Orazio LIPSIA, tutti di Grammichele (CT), poiché ritenuti responsabili, a vario titolo, di furto aggravato in concorso, danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, resistenza a pubblico ufficiale, porto di oggetti atti ad offendere.

Giovedì pomeriggio, i militari di pattuglia, in contrada Pietre Bianche, hanno notato una Opel Corsa  parcheggiata nei pressi del deposito di una ditta preposta al soccorso stradale  con a bordo il 44enne il quale, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 1 coltello a serramanico, della lunghezza complessiva di 23 cm, e di una spranga di ferro.  

L’eccessivo nervosismo dimostrato dal soggetto, ha insospettito ulteriormente i carabinieri che hanno scoperto come l’uomo, di fatto, fatto stava fungendo da “palo” ai due complici presenti all’interno del deposito.

Mentre uno degli operanti sorvegliava il CANTORE, l’altro militare percorreva parte del perimetro del deposito notando due soggetti intenti a smontare delle parti  di una Mercedes C250. I ladri, vedendo il carabiniere, sono fuggiti verso il loro complice ignari che ad attenderli vi erano le manette, strette ai loro polsi dopo una breve colluttazione.

Il successivo sopralluogo ha consentito inoltre di appurare come i malviventi avessero altresì razziato le parti di una Fiat Punto, lì depositata a seguito di sequestro penale.

Gli arrestati, in attesa delle determinazioni dell’A.G., sono stati relegati agli arresti domiciliari    


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
comments icon0 comments
0 notes
64 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *