Notizie

A proposito di “ISOLARTE”

• Bookmarks: 11


Palermo – Inaugurata lo scorso 11 luglio presso il Cortile Baglio Tonnara (traversa di Via C. Colombo) a Isola delle Femmine, la manifestazione dal titolo “ISOLARTE” rimarrà aperta fino al 31 agosto.

Trenta gli artisti che hanno partecipato, ognuno con la propria tecnica, secondo un calendario stilato dall’Amministrazione Comunale con la collaborazione artistica del pittore Pippo Buscemi. Tra i partecipanti anche il noto pittore Ignazio Pensovecchio, pioniere di una nuova forma artistica, chiamata “Profondismo e Infinitismo Pittorico”, che ha presentato 30 opere (tra le quali “Peace in the World, we are Friends”, “La speranza tra fulmini e tempesta”, “La rinascita”, La Sirenetta di Copenaghen”), comprese le 5 tele realizzate per gentile concessione degli spazi espositivi, da parte del sindaco di Capaci, Pietro Puccio, nello spiazzo adiacente la Biblioteca “Francesca Morvillo”, che le ospita, in occasione dell’Anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio:

1)            “Universo Live” del 23 maggio 2017

2)            “Una scintilla nel silenzio dell’Universo” del 23 maggio 2018

3)            “Pensando ai Giudici” del 23 maggio 2019

4)            “Raggi solari d’arcobaleno” del 23 maggio 2020

5)            “Sbirciando l’Universo profonde riflessioni” del 23 maggio 2021

Particolarmente apprezzarti anche i cappelli di panama dipinti da Pensovecchio. Incontrando il sindaco di Isola delle Femmine, Orazio Nevoloso, l’artista ha donato al primo cittadino una mattonella dipinta dal titolo “Petali di colori”.

Franco Verruso

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
11 recommended
comments icon0 comments
0 notes
123 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *