Notizie

A Trapani al via 518 mila Euro di lavori tra strade, marciapiedi e muretti del lungomare

• Bookmarks: 7


Al via i lavori di manutenzione straordinaria delle strade e dei marciapiedi cittadini per un importo complessivo di 518 mila euro: previste la sistemazione della Strada Salina Grande per 13.871,76€ e la sistemazione di strade urbane ed extraurbane 189.470,75€, la realizzazione di rampe e attraversamenti per disabili in corso Piersanti Mattarella per 22.417,87€, la manutenzione dei muretti del Lungomare Dante Alighieri per 39.672,70€, la manutenzione delle sede pedonale in strade urbane ed extraurbane per un totale di 150.718,44€.

Previste anche la manutenzione dei piazzali esterni di alcune scuole: la elementare di Xitta per 43.110,67€, la elementare di via dell’Angelo per 44.412,72€.Nel dettaglio, si effettuerà la manutenzione della sede stradale con la scarificazione e riasfaltatura di alcuni tratti di via Palermo, via Conte Agostino Pepoli, via Poma, via Giovanni Matera, via Colonnello Romey, via Serraino Vulpitta, via Vespri, via Salemi, via Rieti, via Tenente Alberti, via Villa Rosina, piazza Cimitero, via Madonna di Fatima, via Cesarò, via Convento San Francesco da Paola, via Marsala, via Lampiasi, via Villanova, via Alessandro De Sanctis, via Galizia, via degli Orti, via dell’Olmo e la Strada SP21 con il prolungamento in via Libica. In corso Piersanti Mattarella saranno realizzate rampe per disabili. I lavori comprendono la demolizione del marciapiede esistente, il recupero dei cordonati stradali, il rimontaggio degli stessi compreso scavo di fondazione. Gli attraversamenti con scivolo saranno collocati davanti i civici 242, 214, 208, 179, 130, 103, di fronte Compass, Toys, Arte Moda, Banco di Sicilia, Sporting Enterprise e Bonanno Gomme in ambo i lati della strada.


Il Sindaco, Giacomo Tranchida, ha tenuto a precisare che con questi nuovi cantieri procedono i lavori di manutenzione straordinaria della città, che prima dell’avvento della sua amministrazione erano stati fermi per 3 anni, dal 2015 al 2018. Ancora una volta, peraltro, ha precisato il Sindaco Giacomo Tranchida, l’amministrazione ha prestato attenzione ai quartieri periferici, destinando adeguate risorse alla via Villa Rosina, oramai arteria principale della città, ed al quartiere Fontanelle e ciò senza – in ogni caso – dimenticare il decoro del lungomare. Questo, precisa il Sindaco, è stato frutto anche dell’impegno dell’ex assessore Dario Safina, adesso consulente dell’amministrazione, che – a seguito di puntuali e continui sopralluoghi con il Rup ed il progettista ha individuato i siti dove risultava più urgente intervenire, avendo la consapevolezza che con le risorse del bilancio 2022-2024, dovranno programmarsi ulteriori lavori di manutenzione straordinaria.

Com. Stam./foto

7 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
50 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.