Notizie

A Verde Giffoni applausi in sala per l’anteprima nazionale di “Dead Sea Guardians”

• Bookmarks: 8


Una storia di ecologia e intercultura per salvare  il Mar Morto dalla sua scomparsa. Applausi in sala, nel secondo giorno della prima edizione di Verde Giffoni – Youth for the present,

l’iniziativa rivolta alla salvaguardia del Pianeta e destinata alla Generazione Z, per l’anteprima nazionale del film Dead Sea Guardians, di Ido Glass e Yoav Kleinman (Israele). Presente in sala anche il regista Glass insieme ai 400 ragazzi di questa edizione, dai 14 ai 25 anni provenienti da tutta Italia, per commentare insieme il documentario basato sull’eroico viaggio per salvare il Mar Morto dalla scomparsa.

Dead Sea Guardians racconta una storia di amore per la natura, di amicizia e di integrazione. Tre uomini – Oded, un israeliano che lavora nell’high-tech, Munqeth, un ambientalista giordano e Yusuf, un bagnino palestinese – uniti dalla passione per il nuoto e per il Mar Morto, che intendono salvare. Fin dal loro primo incontro, il loro unico obiettivo è la tutela dell’ecosistema del bacino acqueo, attraverso la creazione di un evento di alto profilo in grado di attirare l’attenzione della gente sulla catastrofe ambientale che sta accadendo proprio sotto gli occhi di tutti. Mettono così insieme un gruppo di nuotatori internazionali per un’impresa mai tentata prima: attraversare a nuoto il Mar Morto, dalla Giordania a Israele. Il film segue questa straordinaria e pericolosa avventura, sperando di ottenere una visibilità mediatica che possa spingere i paesi della regione ad agire. Tuttavia, l’amicizia tra i tre è complicata: sono molte le differenze tra di loro e ognuno deve fare i conti con una diversa realtà politica e con il proprio bagaglio culturale.

Ecologia, ambiente, tutela dell’ecosistema e degli animali sono solo alcuni dei temi che caratterizzano i titoli selezionati per la categoria In&Out Society, provenienti da Belgio, Bolivia, Canada, Francia, Israele e Italia. Ben 350 i lungometraggi in preselezione.

Com. Stam./foto

8 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
64 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.