Notizie

Afghanistan. Testone: “Inaccettabile il drammatico ritorno delle donne nel periodo più buio della storia”

• Bookmarks: 13


“Le donne afghane tornano drammaticamente nel periodo più buio della storia, il medioevo. Le immagini che giungono dall’Afghanistan, subito dopo la presa di potere del regime dei Talebani, sono agghiaccianti.

E’ indispensabile attivare reti solidali che mettano in sicurezza le donne afghane”. Lo scrive in una nota Maria Antonietta Testone, coordinatrice regionale di Azzurro Donna Sicilia.

“Libertà imprescindibili violate, il diritto ad una vita lavorativa negato, legalizzare la schiavitù sessuale e l’obbligo ad indossare il burka, fanno precipitare la condizione della donna afghana ad una vita di orrori che pensavamo non dovesse mai più ripetersi. Un mondo illuminato – aggiunge Testone – non può ignorare tutto pensando che non siano affari nostri.  Le donne sono chiaramente le prime vittime di questo regime dittatoriale che ritiene di avere diritto di vita e di morte sulla esistenza delle persone. La civiltà occidentale – conclude Maria Antonietta Testone – ha un obbligo morale ad intervenire con azioni concrete”. 

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
0 notes
347 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *