Breve

AMAT. Crediti EDS “ Al lavoro per risolvere criticità”


“In merito alla problematica sollevata dalla Fiom Cgil sul ritardo dei pagamenti per i lavoratori in capo alla EDS Infrastrutture, e come richiede lo stesso sindacato, l’Amat chiarisce immediatamente la sua posizione:
è necessario distinguere i crediti vantati da EDS nei confronti di Amat come stazione appaltante da quelli come contraente del global service.

In qualità di stazione appaltante, Amat, come sempre ha fatto, girerà immediatamente le somme destinate al pagamento dell’opera non appena queste saranno rese disponibili a valere sui fondi erogati dal Ministero al Comune di Palermo.

Riguardo ai crediti vantati in funzione del servizio di Global Service, Amat precisa che la prima scadenza maturerà il prossimo 30 aprile, quindi formalmente gli stessi crediti non sono ancora scaduti.
Ad ogni modo, Amat ben comprende le difficoltà che stanno attraversando i lavoratori dell’EDS, sempre al fianco dell’azienda anche nei momenti di difficoltà, con interventi tempestivi e professionali.
Per questo l’azienda sta operando azioni costanti con l’amministrazione comunale per dirimere la problematica dei pagamenti senza soluzione di continuità.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
18 views
bookmark icon