Ambiente

Ambiente, A Calascibetta una tappa di “Fai Bella l’Italia” della Cisl Dirigenti sindacali e volontari all’opera per ripulire un sito abbandonato da anni

• Bookmarks: 6


Enna, 4 giugno 2021 – Dirigenti sindacali della Fai Cisl e della Cisl e volontari si sono messi oggi all’opera per ripulire l’abbeveratoio Fontanelle a Calascibetta (Enna).

L’iniziativa è una delle tappe di “Fai Bella l’Italia”, organizzata dalla Fai Cisl col sostegno della Cisl nazionale, che si svolgerà domani, 5 giugno, in occasione della giornata mondiale per l’Ambiente. Da Nord a Sud, le federazioni territoriali della Fai Cisl in vista di questo appuntamento si sono mobilitate per ripulire e restituire alla collettività numerosi spazi verdi abbandonati da anni. “Siamo attivamente impegnati ogni giorno per tenere alta l’attenzione sulle tematiche ambientali conviti come siamo che la tutela del nostro patrimonio verde sia una risorsa essenziale” ha commentato Pierluigi Manca, segretario generale della Fai Cisl Sicilia,  che ha rimarcato la necessità di “accendere i riflettori sull’enorme contributo che i lavoratori dell’agroalimentare, della bonifica, della forestazione, svolgono ogni giorno. Vanno attuate le riforme essenziali per un settore fondamentale per l’isola e vanno realizzati gli interventi che chiediamo da tempo, quali quelli di tutela del territorio dal rischio idrogeologico e di valorizzazione dei boschi come fattori importanti per l’economia circolare”. All’iniziativa hanno preso parte anche il sindaco di Calascibetta, Piero Capizzi e l’assessore all’Agricoltura, Francesco Dibilio. 

Com. Stam.

6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
114 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *