Notizie

AMG Energia: Ugl Chimici proclama lo stato di agitazione del personale

• Bookmarks: 8


“La mancanza di iniziative a sostegno della Società Amg Energia da parte del  Socio Unico il Comune di Palermo e l’approssimarsi della scadenza del Contratto di Servizio giorno 4 Dicembre 2022, tra la Società e il Comune di Palermo, siamo costretti a proclamare lo stato di agitazione/sciopero a tutela del servizio ai cittadini e dei posti di lavoro”.

Lo rendono noto Raffaele Loddo Segretario Provinciale Ugl Chimici Palermo  congiuntamente ad Antonino   Di Cristofalo e Daniela Sangiorgi Segretari aziendali RSA.

“E’ sotto gli occhi di tutti quanto avviene in questi giorni in città – spiegano i sindacalisti – intere vie al buio, cadute di pali di illuminazione pubblica, impianti semaforici non funzionanti, impossibilità di manutenzione adeguata, e tanto altro. Il  mancato rinnovo ed approvazione del Contratto di Servizio  a messo in crisi il funzionamento della Società. Le mancate assunzioni  l’organico è ridotto del 50%, le mancate risorse economiche per acquistare ricambi per le manutenzioni degli edifici comunali, edifici scolastici  e il mancato rifacimento delle reti elettriche vetuste e non adeguate,  renderanno ancora più buia la Città, creando in tanti casi pericoli ai pedoni, ai veicoli alla sicurezza in generale per i cittadini”.

“ I lavoratori tutti sono stanchi di questo stato di abbandono –  aggiungono – e vista la procedura CONSIP avviata dall’Amministratore Unico  e mai revocata o sospesa come annunciato, a cui non siamo contrari purché venga introdotta la clausola di salvaguardia al personale oggi in servizio, da giorno 5 Dicembre incroceranno le braccia se non arriveranno segnali concreti a garanzia del Servizio e dei posti di lavoro”.

“Serve – concludono –  un chiaro indirizzo da parte del Consiglio Comunale, se si vuole rilanciare l’AMG ENERGIA, così come serve una chiara posizione del Amministrazione Comunale sulla Governance e sul futuro dei servizi resi dalla Società alla Città di Palermo.  Al nuovo Prefetto di Palermo a cui auguriamo buon lavoro chiediamo il suo autorevole intervento come già chiesto in data 15-10-2022”.

Com. Stam. UGL

8 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
39 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.