Sport

Arco: La Nazionale Para-Archery torna in raduno alla Fiera di Padova

• Bookmarks: 12


La Nazionale Para-Archery torna in raduno alla Fiera di Padova, dal 10 al 13 febbraio, per proseguire la preparazione in vista dei Giochi Paralimpici di Tokyo. Il primo fine settimana di marzo test-gara agli Indoor di Reggio Calabria

I Giochi Paralimpici di Tokyo si avvicinano. E gli azzurri della Nazionale Para-Archery affinano la loro preparazione. Quando? Dal 10 al 13 febbraio. Dove? Tra i padiglioni fieristici di Padova, in occasione del raduno tecnico olimpico, compound e giovanile. 

Fondamentale, in questo senso, l’accordo sottoscritto tra la Federazione e la Fiera legata alla città veneta: un accordo che permette agli arcieri di tirare anche d’inverno sulle lunghe distanze (50 e 70 metri), come faranno alle Paralimpiadi. 

Successivamente, nel primo fine settimana di marzo, gli azzurri faranno il primo test gara del 2020 in occasione dei Campionati Italiani Indoor Para-Archery di Reggio Calabria che, organizzati dalla Società Aida col supporto del Comitato Regionale FITARCO Calabria, si disputeranno dal 5 all’8 marzo al Palacalafiore. 

Questo l’elenco dei convocati per il raduno della Nazionale. 
Olimpico Open maschile: Stefano Travisani (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre), Giuseppe Verzini (Asd Compagnia Arcieri Cormòns) e Roberto Airoldi (Asd Arcieri Cameri). 
Olimpico Open femminile: Elisabetta Mijno (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre), Veronica Floreno (Asd Dyamond Archery Palermo) e Vincenza Petrilli (Asd Aida sezione Tiro con l’arco). 
Compound Open maschile: Matteo Bonacina (Asd Arcieri delle Alpi), Giampaolo Cancelli (Asd Arcieri D.l.f. Voghera) e Paolo De Venuto (Asd Frecce Azzurre). 
Compound Open femminile: Eleonora Sarti (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre), Maria Andrea Virgilio (Asd Dyamond Archery Palermo) e Giulia Pesci (Asd Arcieri Ardivestra). 
W1 maschile: Daniele Cassiani (Asd Arcieri della Signoria) e Gabriele Ferrandi (Asd Arcieri Ardivestra).
W1 femminile: Asia Pellizzari (Asd Società Arcieri del Castello). 

Settore giovanile 
Olimpico Open: Gabriel De Toffoli (A.s.d. Arcieri Del Piave); Compound Open: Sofia Forneris (Asd Arcieri del Cangrande). 

Lo staff federale, invece, sarà arricchito dal responsabile tecnico Guglielmo Fuchsova, dagli allenatori Antonio Tosco ed Ezio Luvisetto, dagli assistenti tecnici Stefano Mazzi, Fabio Fuchsova, dalla fisioterapista, Chiara Barbi, dallo psicologo Gianni Bonas, dal medico Claudio Schiraldi e dal preparatore atletico Luigi Zanon.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
12 recommended
comments icon0 comments
0 notes
128 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *