Cronaca

Arrestato per furto aggravato ed estorsione a bordo di un treno diretto a Milano Centrale

• Bookmarks: 9


Domenica, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un cittadino marocchino di 22 anni, pluripregiudicato, per furto aggravato ed estorsione.

I poliziotti, impegnati in un servizio a bordo di un convoglio partito da Pescara e diretto a Milano Centrale, sono stati allertati da una viaggiatrice che ha denunciato il furto del proprio cellulare e del relativo caricabatteria. La stessa ha rintracciato l’autore del furto e chiesto la restituzione degli oggetti sottratti, ricevendo in cambio una richiesta di denaro.
L’uomo è stato fermato dagli agenti in uno scompartimento del treno e, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di 5 smartphone.
La refurtiva è stata successivamente restituita ai legittimi proprietari, mentre lo straniero è stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura di Milano.

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
78 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.