Apertura

Assicurato alla giustizia rapinatore seriale. Nel mese di aprile aveva terrorizzato diversi esercenti della fascia jonica (Foto)

• Bookmarks: 17


Su disposizione della Procura della Repubblica di Catania, i Carabinieri della Compagnia di Giarre  hanno arrestato il 30enne Salvatore SANTORO del posto, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P del Tribunale di Catania, in ordine ai reati di rapina aggravata in concorso, detenzione illegale di arma da fuoco e ricettazione.

Utilizzando lo stesso modus operandi l’uomo, a bordo di un Aprilia Scarabeo (rubato a Taormina nei giorni precedenti i fatti reato) raggiungeva gli obiettivi ove irrompeva con il volto travisato da passamontagna e armato di pistola e, sotto la minaccia dell’arma, si impossessava dell’incasso.

Tre le rapine messe a segno e due quelle tentate: 12 aprile 2018 rapina al supermercato A&O di via Luigi Orlando a Giarre; 13 aprile 2018 rapina al supermercato DECÒ di via Mazzini a Santa Venerina (CT), 13 aprile 2018 rapina al supermercato MD di via Alcide De Gasperi a Zafferana Etnea, 16 aprile 2018 tentata rapina alla Farmacia Patanè di via Provinciale per Riposto ad Acireale – frazione Scillichenti – (fuggito per la pronta reazione di uno dei titolari); 16 aprile 2018 tentata rapina alla farmacia Savoca di via Enrico Toti  a  Riposto – frazione Carruba – (fuggito perché non è riuscito a  sfondare la porta d’ingresso già chiusa a chiave dai titolari).

Grazie alle indagini degli uomini del Nucleo Operativo che, attraverso l’analisi delle immagini registrate dalle telecamere attive nelle zone d’interesse, l’escussione di diverse testimonianze, nonché di una profonda conoscenza dell’humus criminale operante nella zona, hanno raffigurato un quadro probatorio che non ha lasciato alcun dubbio al giudice il quale, concordando pienamente con la Procura, ne ha ordinato l’arresto e la reclusione nel carcere di Catania Piazza Lanza

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
258 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.