Notizie

Atti di vandalismo alla sede di ‘Sguardo al Futuro”

• Bookmarks: 10


Proietti Cignitti (SaF): condanniamo questi gesti di cattivo gusto, speriamo che non vi sia matrice politica.

Presumibilmente venerdì e domenica notte il nostro presidio permanente di Piazza Santa Maria della Valle è stato oggetto di uno spettacolo indegno ed incivile: le pannellature raffiguranti il nostro candidato sindaco ed il simbolo della coalizione sono state distrutte e, la mattina di Ferragosto, rinvenute nel fiume Aniene.

A nome di ‘Sguardo al Futuro” mi sento di manifestare la completa condanna di questi gesti di cattivo gusto e spero davvero che si sia trattato soltanto di “bravate” fine a se stesse. Sarebbe terribile solo pensare ad una matrice di faziosità politica dell’accaduto, che ci proietterebbe all’interno di un clima antidemocratico capace di minare il senso di una campagna elettorale che dovrebbe basarsi solo ed esclusivamente sul confronto politico e che metta al centro idee valide e sostenibili per ricostruire e migliorare la città.

D’altra parte, la nostra nuova sede nel centro storico ha come obiettivo proprio quello di avvicinare la politica, quella vera, alla comunità. SaF infatti nasce principalmente come promotore di un cambiamento condiviso con i cittadini, come baluardo dello spirito di appartenenza al territorio. Il presidio di Piazza Santa Maria della Valle vuole essere il simbolo della nostra attenzione verso una zona dimenticata, che per noi è invece importante rilanciare.

A quanto pare però ci sono persone che preferiscono distruggere piuttosto che costruire, che forse si spaventano davanti alla rappresentazione del pensiero libero, orientato soltanto al servizio per la propria comunità e lontano da altre logiche.

Con questo comunicato intendo anche rassicurare la popolazione: la squadra di “Subiaco con SGUARDO AL FUTURO” continuerà a combattere per restituire alla nostra città l’importanza ed il lustro che merita, senza mai lasciarsi intimorire da atti incivili quanto inutili.

Un manifesto può essere strappato, un cartellone può essere fatto a pezzi, ma un’idea non può essere fermata se forte del sostegno popolare.

Giacomo Proietti Cignitti

Portavoce della coalizione “Subiaco con SGUARDO AL FUTURO”

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
132 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *