Auto

Automobilismo: impegni su tre fronti questo fine settimana per la scuderia RO racing

• Bookmarks: 4


E’ iniziato un fine settimana intenso per la scuderia RO racing. Gli alfieri del sodalizio di Cianciana sono impegnati, già da oggi, al Rally di Sanremo storico, valevole per il Campionato europeo. Domani e domenica, al plotone di rappresentanza, si aggiungeranno i partecipanti al Rally Cefalù Corse che si disputerà in Sicilia e quelli che scenderanno in pista all’Autodromo di Levante in Puglia.

E’ un fine settimana ricco di impegni, quello iniziato già oggi, per la scuderia Ro racing. Al Rally di Sanremo storico, valevole per il Campionato europeo, non è cominciata nel migliore dei modi la trasferta ligure per Angelo Lombardo e Hars Ratnayake. I due, a bordo della loro Porsche 911 di Gruppo B, hanno accumulato ritardo in classifica, in seguito a un problema ad un ammortizzatore e hanno chiuso la prima tappa al decimo posto della generale. Al traguardo in quinta posizione del Primo Raggruppamento anche la Porsche 911 condotta da Roberto Perricone e Alessandro Scrigna. I due equipaggi della scuderia di Cianciana possono adesso sperare in una rimonta nella seconda tappa.

Domani all’Autodromo del Levante a San Licandro di Bari, toccherà a Rosario Montalbano e Enza Allotta scendere in pista, a bordo di una Ford Ka 1.2 Plus, nel Challenge Ford MPM evo. Sempre nello stesso circuito saranno impegnati nel Crono Challenge Felice Rosa, con la sua Peugeot 106 di Gruppo A e Domenico Laviano, a bordo della sua fida Peugeot 106 Rallye di Gruppo N.

Molto nutrito sarà il lotto dei rappresentanti della scuderia alla quarta edizione del Rally Cefalù Corse, valevole per il Campionato siciliano. Con il numero uno sulle portiere della sua Renault Clio Super 1600 ci sarà Riccardo Arceri, navigato da Paolo Gozzo. All’esordio in classe R3C, con una Renault New Clio, saranno della partita Alessio Spiaggia e Alfredo Cicirello. Ivan Brusca e Ignazio Midulla, con la loro Peugeot 106, sfideranno i migliori protagonisti della classe A6 . Marco Cirrito, in coppia con Salvatore Mirenda, esordirà in classe R2b con una Renault Twingo. Due gli equipaggi al via della combattuta classe N2. Su una Peugeot 106 saranno ai nastri di partenza Girolamo Bongiovanni e Francesco Chinnici, sempre in N2 ma con una Citroen Saxo Paolo Celi e Andrea Di Caro. Ci sarà spazio anche per le vetture del Gruppo Racing Start, dove a marcare cartellino di presenza, su Peugeot 106, saranno Mario Trovato e Kety Fareri e su una Fiat Punto Giorgio e Giovanni Brancato.

“Un fine settimana ricchissimo di impegni, quello che stiamo per vivere – ha detto il direttore sportivo  Rosario Montalbano – speriamo di poter arricchire ulteriormente il nostro palmares”. 

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
221 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *