Notizie

Avviso Pubblico – Servizio trasporto studenti pendolari a.s. 2021/2022 – Scadenza 29 novembre 2021 ore 12.00

• Bookmarks: 16


Canicatti: L’assessore alla Cultura e P.I., Lillo Ferrante Bannera, informa i genitori degli alunni pendolari, frequentanti gli istituti d’istruzione secondaria superiore, che è stata avviata la procedura per la richiesta del RIMBORSO SPESE TRASPORTO Studenti pendolari anno scolastico 2021/2022.

Si rende noto, altresì, che copia della documentazione fiscale (titoli di viaggio, abbonamenti, ecc…) comprovante la spesa effettivamente sostenuta, il cui rimborso è subordinato all’accreditamento delle somme assegnate al comune di Canicattì dalla Regione Sicilia, ai sensi della L.R. n.10 del 20/06/2019, dovrà essere trasmessa dai richiedenti entro il 20 giugno 2022.

Si specifica che la richiesta dovrà avvenire entro le ore 12:00 del 29 novembre c.a. ESCLUSIVAMENTE mediante la compilazione del modello raggiungibile al seguente link:

https://forms.gle/8iVSsUvaPkNqNEkS9

Alcune precisazioni:

1. I dati raccolti, ed in particolare il codice IBAN, permetteranno un pagamento celere evitando code agli sportelli della tesoreria comunale (Unicredit – Filiale di Via Battisti);

2. Il codice IBAN dichiarato, deve essere NECESSARIAMENTE intestato al soggetto che ha fatto la richiesta, nonché proprietario del mandato di pagamento. Sono altresì validi codici IBAN cointestati, purchè il richiedente sia uno dei cointestatari;

3. In base alle somme assegnate dalla Regione al Comune di Canicattì, sarà assicurato il rimborso delle spese di trasporto alle famiglie degli studenti, residenti in questo Comune, frequentanti le scuole secondarie di 2° grado che si trovano in condizioni di maggiore disagio socio-economico il cui reddito ISEE non supera € 10.632,94 (circolare n.22 del 27/10/2021). Per le disposizioni vigenti e le attuali condizioni finanziarie del Comune di Canicattì, non potrà essere assicurato il rimborso delle spese di trasporto anzidette a quei nuclei familiari il cui reddito ISEE superi il tetto massimo di € 10.632,94.

Per eventuali dubbi è possibile contattare, dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00 ed il martedì e giovedì anche dalle 16:00 alle 18:00, gli uffici della Pubblica Istruzione al numero telefonico 0922734510 e tramite messaggio Whatsapp al numero 379 2472728.

Com. Stam.

16 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
166 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.