Notizie

Azione Catania: Basta violenza contro insegnanti

• Bookmarks: 24


“Basta violenza contro gli insegnanti. A Catania ormai atti continui contro chi svolge un lavoro difficile. Pene per genitori violenti, compreso il carcere”. Appello di Carmelo Finocchiaro, coordinatore cittadino di Azione Catania

Serve che la società civile, la politica e i sindacati, si uniscano in un progetto che deve tendere alla salvaguardia del corpo docente quale elemento fondamentale per la diffusione dell’istruzione e della cultura fra le giovani generazioni. Bisogna che le forze dell’ordine vigilino assolutamente con immediatezza, rispetto alla degenerazione totale che ormai purtroppo tristemente coinvolge molte e molte famiglie”. A dirlo a gran voce è il coordinatore cittadino di AZIONE Catania, Carmelo Finocchiaro, secondo il quale bisogna necessariamente “fermare la violenza contro gli insegnanti e ritornare ad una scuola dove prevalga una  didattica anche sul piano della formazione civica e una seria disciplina. Dunque una valutazione degli studenti sulla base del merito. A Catania -esclama con preoccupazione Carmelo Finocchiaro–  la situazione ormai è insostenibile e le forze dell’ordine devono intervenire per fermare la quotidiana aggressione degli insegnanti, che subiscono sovente violenze che possono essere verbali, fisiche e materiali.  Il caso della madre che ha picchiato una insegnante non può essere certo risolta da una semplice denuncia, ma da una pena detentiva. Nel contempo serve un patto serio con il movimento degli studenti e un altrettanto serio intervento dei dirigenti scolastici che spesso non impongono misure disciplinari severe nei confronti degli alunni arroganti. Siamo di fronte a una questione non più rinviabile. Per cui va fermata questa deprecabile situazione che vede i docenti essere incredibilmente vittime di genitori irragionevoli che anzichè ammonire i propri figli si accaniscono contro coloro i quali, nelle scuole, sono deputati a svolgere il ruolo di educatori come è sempre stato e come impone la formazione scolastica. Noi di Azione Catania -fa sapere il coordinatore cittadino Carmelo Finocchiaro– ci siamo! E siamo anche a fianco degli studenti, della maggioranza assoluta dei genitori responsabili e degli insegnanti che vogliono fare della scuola un momento di cultura e formazione etica”.

Com. Stam.

24 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
174 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *