Sport

Basket. Finale Nazionale U19 Gold a Cecina Vince la Stella Azzurra Roma, Faenza ko (95-59)

• Bookmarks: 31


E’ la Stella Azzurra Roma la squadra vincitrice della categoria Under 19 Maschile Gold per il 2024: questo il verdetto emesso dalle Finali Nazionali intitolate a Mario Delle Cave che in questo weekend sono state giocate al “Franco Poggetti” di Cecina.

La squadra capitolina si è imposta all’ultimo atto su Raggisolaris Faenza (59-95), terzo posto per il College Basket Novara che nella “finalina” ha piegato 75-68 JbStings Curtatone.

Alla Stella Azzurra Roma vincitrice delle Finali di Cecina e a tutte le altre sette squadre scese in campo nel weekend del PalaPoggetti le congratulazioni del presidente della Fip Giovanni Petrucci.

Nella Top Five  delle Finali di Cecina sono stati votati Pietro Ballarin (Raggisolaris Faenza), Nicolò Pagani (Basket College Novara), Ricards Aizpurs (Stella Azzurra Roma), Enzo Peralta (Curtatone) e Jerome Kalenga Ntsourou (Stella Azzurra Roma). Miglior allenatore è stato eletto Matteo Pio, tecnico della Raggisolaris Faenza.

Tutte le gare della Finale di Cecina sono state trasmesse in diretta sul canale Twitch @italbasket

Raggisolaris Academy Faenza-Stella Azzurra Roma 59-95 (10-21; 9-25; 22-25; 18-24)
La finale sorride alla Stella Azzurra Roma, che però deve faticare più del previsto prima di sbarazzarsi della Raggisolaris Faenza. Già dal primo quarto il confronto è spigoloso, con le difese che prevalgono sugli attacchi e sporcano la qualità dei tiri e le relative percentuali. La Stella parte forte (7-0, con tre schiacciate), prova ad allungare come nelle precedenti due uscite ma non riesce a prendere il largo nel primo quarto: lo fa nel secondo, col +26 (18-44) siglato dalla tripla di Aizpurs a 18 secondi dall’intervallo lungo. Nel secondo tempo la Stella Azzurra ha sempre mantenuto il proprio margine di vantaggio oltre i 20 punti, con Faenza che però non è mai scesa di intensità, come peraltro dimostrato in tutto il weekend del PalaPoggetti. Il +30 è arrivato proprio allo scadere del terzo quarto con la tripla frontale realizzata da D’Arcangeli (41-71), negli ultimi minuti la Raggisolaris ha provato a limitare il passivo tornando in più occasioni a -23 mentre la Stella Azzurra ha amministrato senza problemi fino all’ultima sirena: 39.6 la media degli scarti inflitti dalla squadra capitolina ai tre avversari affrontati in Toscana. Solo applausi per Faenza, che ha dedicato il secondo posto alla memoria di Alessandro Bianchi, giovane promessa della Raggisolaris tragicamente scomparso lo scorso anno per un incidente stradale. Per la Stella Azzurra 16 punti di Curbelo Mendieta e 13 di Piccirilli, di rilievo la doppia doppia di Ntsourou, 10 punti e 21 rimbalzi. Per coach Pio, che ha pagato il 2/23 dall’arco e il 38-58 a rimbalzo, 27 punti di un eccellente Ballarin Chinellato.

Così coach Pio a fine partita: “Ha vinto una squadra fortissima, noi abbiamo alzato ulteriormente l’asticella ma non è bastato. Siamo contenti di esserci confrontati con una squadra che ci indica la via per continuare a crescere, in tutti gli aspetti. Bravi noi, fantastici i ragazzi ma i complimenti vanno alla Stella Azzurra”.

Il commento del tecnico della Stella Azzurra Iacoangeli: “Non è mai facile vincere anche se gli scarti sono stati ampi: sono veramente felice, questi ragazzi se lo meritano perché oltre ad essere dei grandi atleti e dei buoni giocatori, sono anche dei bravissimi ragazzi, dal cuore d’oro”.

Raggisolaris Academy Faenza-Stella Azzurra Roma 59-95
Faenza: Bianchi 7 (1/3, 1/1), Rosetti (0/2, 0/1), Naccari 13 (5/11, 0/1), Garavini (0/7 da 3), Caramella (0/3 da 3), Ravaioli (0/4 da 3), Ballarin Chinellato 27 (8/15, 1/2), Ndiaye 6 (1/5), Bendandi 4 (2/7, 0/3), Santandrea, Collina, Belmonte 2 (1/1, 0/1). All. Pio
Roma: Aizpurs 11 (2/6, 2/4) Lumena 2 (0/2), Forconi 5 (1/3, 1/1), Morigi 2 (1/2), D’Arcangeli 11 (3/3, 1/3), Kolev 10 (3/4, 0/2), Ntsourou 10 (4/11), Santinon 7 (1/2, 1/2), Piccirilli 13 (4/6, 0/2), Basta 8 (1/1, 2/5), Curbelo Mendieta 16 (6/7, 0/1), Jencius ne. All. Iacoangeli
Arbitri: Baldini, Cavasin

Jbstings Curtatone-College Basket Novara 68-75 (14-21; 13-25; 16-8; 25-21)
La partita sembra già archiviata sul 12 pari, prima del torrenziale 31-3 col quale Novara prende decisamente le distanze (43-15), manda in visibilio i tanti tifosi accorsi a Cecina e ipoteca seriamente il terzo posto alle Finali Nazionali Under 19 Gold. All’intervallo lungo si va sul 46-27 ma nei secondi 20 minuti Curtatone dimostra una volta di più che nella pallacanestro e ancor di più a livello Giovanile non è mai detta l’ultima parola. La squadra di coach Romero riesce a tornare a contatto spaventando il College Basket sul -5 a 3′ dalla fine. Novara non si scompone, regge nel momento di massimo sforzo degli avversari e alla fine la porta a casa grazie al 5-0 confezionato da Brustia e Caligaris. Il miglior marcatore per i piemontesi è Pagani con 22 punti, in doppia cifra anche Zocca (15) e Giacomelli (14). A Curtatone non bastano i 25 di Aguirrezabala, i 17 di Peralta e i 14 di Pires.
Jbstings Curtatone-College Basket Novara 68-75
Curtatone: Diop ne, Trovato ne, Belfanti ne, Mellacca (0/1 da 3), Almeida Pires 14 (1/3, 4/7), Miladinovic 10 (2/5, 1/7), Peralta 17 (4/7, 2/7), Aguirrezabala 25 (5/12, 0/2), Bovi ne, Carra ne, Bortolotto 2 (1/11, 0/1), Dall’Ora (0/1, 0/1). All. Romero
Novara: Brustia 3 (1/2, 0/1), Cortese (0/1, 0/1), Boncompagni 6 (0/1, 1/2), Giacomelli 14 (4/6, 2/4), Rebasti ne, Caligaris 5 (1/4, 1/4), Pagani 22 (3/6, 4/9), Zocca 15 (0/1, 5/10), Sassi, Osasuyi 8 (3/13, 0/1), Fajri 2 (1/3), Crespi ne. All. Cassina
Arbitri: Deliallisi, Zanzarella

L’Albo d’Oro

2024 Stella Azzurra Roma

2017 Pall. Novellara (Under 18 Elite)
2016 Dinamo Sassari (Under 18 Elite)
2015 Sam Roma (Elite)
2014 Junior Basket Ravenna (Elite)
2013 Maior Senigallia
2012 Pall. Codroipese

FINALI

DataGaraRisultatoStat.Live
16 GIUGNO ( ORE 16.00 -FINALE 3°-4° POSTO) – GARA 7 JBSTINGS CURTATONEVS BASKET COLLEGE NOVARA68 – 75
PALASPORT FRANCO POGGETTI, CECINA (LI)
16 GIUGNO ( ORE 18.30 – FINALE 1°-2° POSTO) – GARA 8 RAGGISOLARIS ACADEMYVS STELLA AZZURRA ROMA59 – 95
PALASPORT FRANCO POGGETTI, CECINA (LI)

Com. Stam. + foto FIP

31 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
138 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com