Notizie

“Bianco Natale nelle CTA”: un pensiero in musica per un caloroso augurio di “Buone feste”

• Bookmarks: 9


Iniziativa promossa all’interno delle otto Comunità Terapeutiche Assistite siciliane del Gruppo Cappadona, strutture sanitarie dedicate alla riabilitazione di persone affette da patologia psichiatrica grave:“

Un video che vuole trasmettere sentimenti ed emozioni per dimostrare che la speranza è sempre viva e ci permette di realizzare il vero senso del Natale”.

È online il video musicale del progetto “Bianco Natale nelle CTA”, un’iniziativa promossa all’interno delle otto Comunità Terapeutiche Assistite del Gruppo Cappadona, gestite, tra la provincia di Ragusa, Caltanissetta, Agrigento e Palermo, dalle Società Madi.Gest. Srl, Cafeo Srl, Villa San Giorgio Srl e Andromeda Srl, tutte nate dalla visione del loro fondatore Dott. Nunzio Cappadona. Si tratta di Strutture sanitarie, dedicate alla riabilitazione di persone affette da patologia psichiatrica grave, all’interno delle quali vengono promossi processi terapeutici che vogliono ricondurre gli assistiti a poter rivestire di nuovo un ruolo nella società.

I nostri assistiti hanno partecipato attivamente al progetto mischiandosi con il personale; hanno provato e cantato coinvolti da uno scopo comune e condiviso, divertendosi e lavorando molto seriamente insieme – spiega il Dott. Francesco Puccio, coordinatore delle attività riabilitative del Gruppo -.  Hanno vissuto anche la gioia di poter vedere il frutto del loro sforzo, in un prodotto finito. Il risultato finale è un caloroso augurio di Buone feste, un pensiero in musica che accorcia le distanze, sentimenti ed emozioni da condividere con gli amici e le famiglie.  Quello che essenzialmente ci viene trasmesso è la dimostrazione che la speranza è sempre viva e ci permette di realizzare il vero senso del Natale”.

Il progetto è stato sostenuto dal Presidente delle Società, la Dott.ssa Giulia Cappadona, promosso dal coordinamento delle attività riabilitative del Gruppo, nella persona del Dott. Francesco Puccio. L’obiettivo perseguito era quello di fare il modo che all’interno delle CTA, in questa stagione dell’anno, ci fosse una progressiva maturazione di un ambiente che avesse il sapore della vicinanza e della partecipazione, l’atmosfera tipica delle festività natalizie.

L’operazione ha coinvolto in modo corale 152 assistiti, il personale educativo e le equipe di otto strutture riabilitative. Una lunga serie di riunioni organizzative, tutte on-line, moltissime prove nelle diverse sedi supervisionate dai responsabili dei laboratori musicali locali. Il progetto ha valorizzato la competenza e la disponibilità del personale coinvolto e tra questi il Dott. Salvatore Valvo, medico responsabile di una delle CTA ma anche musicista, ed il pedagogista di una delle CTA il Dott. Armando Cacciato, che ha coordinato gli sforzi di quanti hanno cooperato.

Importante sottolineare che, nel rispetto delle regole di prevenzione dal Covid-19, sono stati allestiti otto studi di registrazione in loco per favorire la realizzazione del progetto e contemporaneamente proteggere ogni paziente, come il personale coinvolto, da eventuali contagi.

Com. Stam.

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
69 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *