Breve

Bimbi maltrattati, blitz dei Cc nel collegio abusivo

• Bookmarks: 3


Blitz dei carabinieri nell’Alessandrino, scovata scuola-convitto abusiva in cui venivano commessi gravi abusi nei confronti di circa sessanta bambini. La scuola ispirata ai principi dello “Sahaja Yoga”, ospitava bambini provenienti da ogni parte d’Europa (Italia compresa), che si trovavano in gravi condizioni di degrado. L’indagine coordinata dalla procura torinese dei minori, contesta la mancanza delle idonee autorizzazioni e l’assenza di personale specializzato, oltre il modo in cui i minori erano costretti a vivere. Il termostato del riscaldamento, infatti, si fermava a 14 gradi e mezzo e diversi bambini avevano le mani screpolate dal freddo. Inoltre nelle camerate e nei corridoi è stata trovata sporcizia. Ferma la difesa che afferma: “Nessun degrado, i bimbi erano accuditi benissimo”. Per i difensori l’intera vicenda sarebbe ascrivibile a dei motivi discriminatori legati al culto a cui erano ispirati gli insegnamenti. “Non siamo stati mossi da alcun intento discriminatorio – ha precisato a La Repubblica il procuratore dei minori del Piemonte Annamaria Baldelli – né contestiamo i metodi educativi o gli insegnamenti religiosi che si trasmettono nella comunità. Quello che per noi conta è la totale mancanza di rispetto delle regole che abbiamo riscontrato. Per quanto certi genitori possano aver agito in buona fede, non potevano non accorgersi della situazione di degrado in cui vivevano i bambini”.

3 recommended
KKKKK
170 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com