Notizie

Blitz a Brancaccio e Ciaculli. Plauso di Confesercenti Sicilia all’Arma dei Carabinieri, alla Polizia e ai magistrati della Dda

• Bookmarks: 10


Il presidente Vittorio Messina: «Pronti a costituirci parte civile nel processo» Palermo. «Un sentito ringraziamento all’Arma dei carabinieri, alla Polizia di Stato e ai magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia, che con una brillante operazione  hanno smantellato una fitta rete di estorsioni svelando un progetto criminale che interessava Brancaccio e a Ciaculli.

Confesercenti Sicilia pronta a costituirsi parte civile nel processo». Lo dice il presidente regionale di Confesercenti, Vittorio Messina. «Neanche le conseguenze nefaste della pandemia sugli affari degli imprenditori – aggiunge Messina – hanno arrestato gli appetiti delle famiglie mafiose che hanno continuato a pretendere il pizzo. Questa vicenda conferma la qualità delle azioni di contrasto che pone in essere lo Stato ma anche la necessità di continuare a invitare gli imprenditori a denunciare ogni incursione della malavita organizzata, sin dal primo contatto, e a fidarsi delle istituzioni».

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
53 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *