Cronaca

Bologna e provincia Controlli anti Covid-19: la festa di laurea costa 400 euro a testa

• Bookmarks: 6


Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna hanno identificato 521 persone, controllato 378 veicoli e 67 esercizi pubblici e sanzionato 31 persone, durante i controlli del territorio, con particolare riferimento ai servizi di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

DATI SANZIONI – A Bologna, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno sanzionato 18 persone per aver violato la normativa che regola gli spostamenti e vieta gli assembramenti, come accaduto sul terrazzo di un appartamento situato nel Rione Bolognina, dove, su richiesta di un cittadino che ha chiamato il 112, perché preoccupato per la salute di un gruppo di giovani che stavano festeggiando, sono stati sanzionati 10 studenti che stavano festeggiando il traguardo raggiunto da un amico che si era laureato.

A San Benedetto Val di Sambro (BO), i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato un 78enne italiano per aver violato la normativa che obbliga di indossare correttamente la mascherina di protezione. L’uomo, incensurato, è stato anche denunciato per oltraggio a un pubblico ufficiale perché, invitato a indossare il dispositivo di protezione, ha offeso più volte un Carabiniere che gli aveva detto di indossare la mascherina di protezione. E’ successo ieri mattina in un supermercato, quando il militare, informato della presenza di un cliente che stava facendo la spesa senza indossare la mascherina di protezione, si è avvicinato all’uomo per invitarlo a rispettare la normativa, ma lui ha iniziato a urlare frasi del tipo: “Avete rotto i coglioni con questa mascherina di merda!”.

A Castenaso (BO), i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato 6 persone per aver violato la normativa che regola gli spostamenti. Tra queste, i militari hanno identificato quattro studenti, non conviventi, che stavano viaggiando a bordo dello stesso veicolo.

A Borgo Panigale (BO), i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno sanzionato 4 persone, in particolare, un 21enne per aver violato la normativa che regola gli spostamenti, una per aver violato la normativa che obbliga di indossare correttamente la mascherina di protezione e due per aver consumato del cibo davanti a un esercizio pubblico.

A Bazzano (BO), i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato un 34enne per aver violato la normativa che obbliga di indossare correttamente la mascherina di protezione.

A Marzabotto (BO), i Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato un 53enne per aver violato la normativa che regola gli spostamenti.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
109 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *