Sport

Bongini e Coco super, a loro i due Titoli Europei Junior

• Bookmarks: 13


Campionato Europeo – Larnaca (CYP) Bongini e Coco super, a loro i due Titoli Europei Junior D’argento Galardini, quarta la Paolacci. Domani il Mixed

Larnaca (CYP) – Anche lo Skeet azzurro ha iniziato l’Europeo 2022 con il piede giusto. Nella gara individuale Junior Sara Bongini e Marco Coco hanno conquistato entrambi i titoli in palio oggi e Andrea Galardini è salito sul podio per l’argento maschile. A dire il vero, se si aggiunge anche il quarto posto di Damiana Paolacci, più che “con il piede giusto” si può tranquillamente dire “alla grande”.

La toscana di Impruneta (FI), portacolori delle Fiamme Oro e già Campionessa Europea lo scorso anno ad Osijek (CRO), si è confermata come migliore tiratrice under 20 del Vecchio Continente senza grande fatica. Migliore delle qualificazioni con 117/125 e nella finalissima con 23/30 +2 nella semifinale, l’azzurrina ha dominato il medal match e si è messa al collo l’oro con 33/36 al golden hit (vittoria matematica prima del termine dei lanci regolamentari, ndr).

“Vincere lo scorso anno è stato bello, ma confermarmi quest’anno lo è ancora di più – ha confessato al termine della gara – Sono arrivata qui a Cipro consapevole di aver fatto tutto il possibile per essere al top della forma ed ho capito sin dai primi piattelli che avevo buone possibilità per arrivare al podio. Dopo la semifinale volevo l’oro e mi sono impegnata al massimo per meritarmelo. Sono davvero fiera di me e voglio dedicare questo successo ad un amico e compagno di squadra che non c’è più: questo oro è per te Cristian Ghilli”.

Brava anche la Paolacci (Fiamme Oto) di Roma. Sesta in qualificazione con 107/125 + 3, la romana ha staccato il biglietto per la finalissima con 22/30, ma nella cora alle medaglie si è dovuta arrendere alla prima eliminatoria con 12/20 in quarta posizione.

Undicesima Viola Picciolli (Carabinieri) di Pistoia (PT) con 103/125.

Passando al maschile, dopo una gara da gregario passata alle costole del compagno di squadra Galardini (Fiamme Oro) di Calenzano (FI), Coco (Fiamme Oro) di Ardea (RM) ha aspettato la finalissima per superarlo e vincere il Titolo Continentale con il golden hit con 34/38 a 33/40. Nelle qualificazioni Galardini era stato il più forte di tutti con 121/125 (+2) e Coco il settimo con 117/125 (+1+2), e nella semifinale il primo ha staccato il biglietto per il medal match con 29/30, mentre il secondo con 27/30.

“Sono arrivato qui a Cipro pronto, ma molto emozionato per il debutto in un Campionato Europeo – ci ha spiegato Coco – La qualificazione è stata impegnativa, così come la semifinale, ma in finale sono arrivato finalmente tranquillo. Per me era già un ottimo risultato essere li a giocarmi le medaglie. Forse è stata proprio questa tranquillità a darmi la marcia in più per arrivare alla vetta. Ora, però, l’emozione è tornata, ma adesso me la godo tutta”.

Nono Francesco Bernardini (Fiamme Oro) di Fara in Sabina (RI) che con 116/125 ha mancato la qualificazione alle semifinali.

“Sono contento della prestazione di tutta la squadra – ha commentato il Commissario Tecnico Sandro Bellini – Dall’inizio dell’anno abbiamo impostato un lavoro importante e si sono impegnati tutti al massimo. Sara (Bongini, ndr) ha avuto qualche difficoltà in avvicinamento, ma non ha mai mollato ed è stata bravissima. Anche Marco (Coco, ndr) e Andrea (Galardini, ndr) hanno fatto una gara splendida, dimostrando di avere talento e personalità. Vederli confrontarsi per l’oro e l’argento mi ha regalato una emozione grandissima e non nascondo che a stento sono riuscito a controllare le lacrime. Tutti insieme siamo riusciti a trasformare il peso per l’assenza di Cristian (Ghilli, ndr) in una carica emotiva positiva. Sono sicuro che è stato con noi per tutto il tempo e che, in qualche modo, ci ha aiutato”.

Domani si passa al Mixed Team. In pedana torneranno Bongini-Coco e Paolacci-Galardini. Dopo le qualificazioni i medal matches a partire dalle 15.15.

RISULTATI:

Skeet Junior Femminile: 1ª Sara BONGINI (ITA) 117/125 – 23/30 (+2) – 33/36; 2ª Isabel WASSING (GER) 108/125 – 24/30 – 27/36; 3ª Emilie BUNDAN (GER) 106/125 – 23/30 – 18/30; 4 ª Damiana PAOLACCI (ITA) 107/125 (+3) – 22/30 – 12/20; 11 ª  Viola PICCIOLLI (ITA) 103/125.

Skeet Junior Maschile: 1° Marco COCO (ITA) 117/125 (+1+2) – 27/30 – 34/38; 2° Andrea GALARDINI (ITA) 121/125 (+2) – 29/30 – 33/40; 3° Muhammed Seyhun KAYA (TUR) 119/125 (+3)  – 26/30 – 24/30; 4° Ukko-Pekka MAEKINEN (FIN) 121/125 (+1) – 24/30 – 16/20; 9° Francesco BERNARDINI (ITA) 116/125.

LA SQUADRA AZZURRA DI SKEET JUNIOR

Men: Francesco Bernardini (Fiamme Oro) di Fara in Sabina (RI); Matteo Coco (Fiamme Oro) di Ardea (RM); Andrea Galardini (Fiamme Oro) di Calenzano (FI).

Ladies: Sara Bongini (Fiamme Oro) di Impruneta (FI); Damiana Paolacci (Fiamme Oto) di Roma; Viola Picciolli (Carabinieri) di Pistoia (PT).

Commissario Tecnico: Sandro Bellini.

Preparatore Atletico: Carlo Albero Zandomeneghi.

PROGRAMMA GARA

Lunedì 5 Settembre              Gara Mixed Team Skeet Junior

15:15  Medal Matches Mixed Team Skeet Junior

Martedì 6 Settembre Gara Team Skeet Junior M e F

14:45  Medal Matches Team Skeet Junior F

15:55  Medal Matches Team Skeet Junior M

Mercoledì 7 Settembre         Allenamenti Ufficiali Skeet              

Giovedì 8 Settembre             Gara Skeet M e F (75 piattelli)

Venerdì 9 Settembre            Gara Skeet M e F (75 piattelli)

13:30  Semifinali e Finale Skeet F

15:30  Semifinali e Finale Skeet M

Sabato 10 Settembre            Gara Mixed Team Skeet

                                               15.45 Medal Matches Mixed Team Skeet

Domenica 11 Settembre       Gara Team Skeet M e F

15:15  Medal Matches Team Skeet F

16:40  Medal Matches Team Skeet M

N.B.: gli orari sono indicati in ora locale Italiana (l’ora locale a Larnaca è +1 rispetto all’Italia).

Com. Stam./foto

Europeo Cirpo – Galardini Bellini e Coco
13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
58 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.