Notizie

Botta e risposta Senaldi-Petrini a Fake – La Fabbrica delle notizie sul Nove – CLIP

• Bookmarks: 4


Botta e risposta Senaldi-Petrini a Fake – La Fabbrica delle notizie sul Nove: ll direttore di Libero, Pietro Senaldi, “La notizia è un prodotto e sta all’utente valutarla” e la Petrini tuona: “il principio del giornalismo è la verifica della fonte, se si sbaglia si chiede scusa

Nella seconda puntata della nuova stagione di “Fake – La Fabbrica delle notizie” in onda in diretta sul Nove mercoledì 4 novembre alle 23:30, il direttore del quotidiano Libero è intervenuto proprio sul tema fake news e sulla pratica adottata dal programma di applicare un “bollino” VERO/NON VERO alle notizie che vengono analizzate in puntata. “Non ci può essere la pretesa di regolamentare un processo e avere un bollino VERO o NON VERO. Chi dà la bollinatura o è onnisciente e persone onniscienti non ce ne sono, oppure come si fa a dire con certezza se una notizia è VERA o NON VERA?“. Interviene Valentina Petrini “il principio del giornalismo è la verifica della fonte, se si sbaglia si chiede scusa“.  Senaldi continua “ma il giornalista è responsabile per se non per gli altri giornalisti, io sono responsabile delle notizie che dò io. La notizia è un prodotto e come tutti i prodotti viene valutata anche dall’utente. C’è chi pensa di potersi nutrire con le merendine” e interviene tempestiva Valentina Petrini “e chi pensa di potersi nutrire con le fake news. Ma non va bene, non sono d’accordo” conclude la conduttrice.  

Puntate complete su Dplay.com (http://it.dplay.com/)

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
162 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *