Auto

Buona la “prima” di Jolly Racing Team nell’International Rally Cup: Baroncelli e Guarducci all’arrivo del Rally Piancavallo

• Bookmarks: 8


La squadra valdinievolina archivia l’appuntamento friulano festeggiando l’arrivo di entrambi gli equipaggi portacolori schierati: un traguardo tutt’altro che scontato, viste le condizioni meteo limite che hanno caratterizzato la gara. 

Larciano. Un traguardo tutt’altro che scontato, reso ambito da condizioni meteo limite. Il Rally Piancavallo, primo appuntamento dell’International Rally Cup, ha garantito ai portacolori della scuderia Jolly Racing Team il raggiungimento dell’obiettivo prefissato alla vigilia dell’appuntamento, svoltosi nel fine settimana tra le prove speciali della provincia di Pordenone. Una prestazione globale che ha interessato Simone Baroncelli, chiamato alla prima vera esperienza sui fondi asfaltati e Brunero Guarducci, all’esordio sulla Ford Fiesta Rally 3. A caratterizzare l’appuntamento inaugurale della serie promossa da Pirelli sono state le condizioni atmosferiche, con la presenza di nebbia e precipitazioni che hanno ridotto sensibilmente la visibilità da parte dei conduttori. Elementi che hanno reso l’arrivo un obiettivo tutt’altro che scontato.

Soddisfatto Simone Baroncelli, settimo nell’affollata classe R2B (ventuno, i partenti nella categoria) ed affiancato da Chiara Lombardi. Assistito tecnicamente dal team GF Racing, struttura che ha messo a disposizione del pilota montalese la propria Peugeot 208, il giovane alfiere di Jolly Racing Team ha concretizzato quelle prerogative volte all’esigenza di fare esperienza su un fondo nuovo, reso altamente selettivo dalla pioggia. Un’esperienza tutta nuova per Simone Baroncelli, protagonista nelle ultime stagioni del Campionato Italiano Rally Terra e proiettato – nella stagione che vede celebrare il Ventennale della serie – sulle prove speciali dell’International Rally Cup.

Seconda posizione nel raggruppamento proposto da International Rally Cup per Brunero Guarducci, entusiasta delle caratteristiche della nuova Ford Fiesta Rally 3. L’esemplare, il primo ad arrivare in Italia grazie a GB Motors, ha garantito al pilota un Rally Piancavallo di grandi contenuti, condiviso con il copilota Massimo Bazzani. Chilometri che hanno permesso al driver di approfondire il rapporto di feeling con la vettura, seppur in condizioni limitanti legate all’instabilità meteorologica. Il prossimo fine settimana, la scuderia Jolly Racing Team sarà impegnata sull’asfalto “di casa”, con i propri portacolori attesi sull’asfalto del Rally Valdinievole e Montalbano.

Nelle foto (Amicorally): la Peugeot 208 di Simone Baroncelli e la Ford Fiesta Rally 3 di Brunero Guarducci.

Com. Stam.

Baroncelli-Piancavallo
guarducci-piancavallo
8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
109 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *