Notizie

Business dell’accoglienza, Calogero Pisano (FdI): Grazie al programma tv “Dritto e Rovescio”

• Bookmarks: 2


Noi sempre un prima linea per difendere gli interessi degli agrigentini – Nella serata di ieri, una troupe del programma di approfondimento di Retequattro “Dritto e Rovescio”, del conduttore Paolo Del Debbio,

ha fatto tappa al Villaggio Mosè, Agrigento, per raccogliere nel corso della diretta televisiva le opinioni di alcuni residenti sui temi dell’immigrazione e dei centri di accoglienza.

“Fratelli d’Italia Agrigento esprime il proprio ringraziamento a ‘Dritto e Rovescio’ e al suo conduttore Paolo Del Debbio – afferma il Commissario provinciale Calogero Pisano – come già successo in passato con altri programmi tv nazionali, siamo stati lieti di offrire la nostra collaborazione alla Redazione della seguitissima trasmissione televisiva, così da portare ancora una volta alla ribalta nazionale il disagio della popolazione agrigentina di fronte al proliferare dei centri di accoglienza e al business che, spesso, dietro di essi si cela.

Colgo l’occasione per ringraziare anche i cittadini intervenuti nel corso della diretta che, seppur nelle difficoltà degli stringenti tempi televisivi, hanno manifestato in maniera precisa ed accorata il loro dissenso rispetto al vergognoso business dell’accoglienza”.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
2 recommended
comments icon0 comments
0 notes
217 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *