Notizie

BVLGARI e Save the Children celebrano la festa della mamma con il rafforzamento del loro impegno congiunto

• Bookmarks: 7


Per una madre non c’è missione più grande che proteggere e cercare di assicurare al proprio figlio il miglior futuro possibile. L’impegno di tutta la vita, che con lo scoppio della pandemia nel 2020 è diventato ancora più complicato e stimolante.

La crisi causata dal Covid-19 ha avuto un profondo impatto su bambini, famiglie e comunità in tutto il mondo. Il Coronavirus ha lacerato la vita dei bambini: in tutto il mondo sono stati colpiti dall’interruzione della scuola, con il rischio di veder cambiare o arrestarsi il loro percorso educativo; in molti paesi si sono trovati con sistemi sanitari al collasso, senza più mezzi di sussistenza e senza neppure l’accesso a cibo nutriente.

Anche per far fronte alle drammatiche conseguenze del Covid-19 sulla vita dei bambini, per Bvlgari e Save the Children è ancora più urgente proteggere questa generazione e dare una possibilità di avere un presente felice e un futuro migliore. #PROTECTAGENERATION è la risposta congiunta per contrastare una potenziale catastrofe intergenerazionale e vuole riaffermare l’impegno che le due realtà portano avanti insieme ormai da 12 anni nei settori chiave dell’istruzione, della lotta alla povertà, dell’empowerment giovanile e delle emergenze. Un’azione che in questi mesi si è adattata alle necessità di contrastare l’impatto della pandemia e adattandola alla strategia globale di Corporate Social Responsibility di Bvlgari.

Ad oggi, il successo delle vendite della collezione speciale dei gioielli realizzata per Save the Children, hanno contribuito a raccogliere più di 100 milioni di dollari a livello globale, investiti principalmente per garantire un’istruzione di qualità, come premessa indispensabile per lo sviluppo. Altre aree chiave dell’intervento, l’empowerment dei più giovani, fornendo agli adolescenti le competenze pratiche di cui hanno bisogno per entrare a far parte del mondo del lavoro e avere una fonte di reddito per vivere, infine la risposta alle emergenze e la lotta alla povertà attraverso programmi mirati nelle comunità. 

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
7 recommended
comments icon0 comments
0 notes
127 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *