Notizie

Caccia, Figuccia interroga l’assessore: “Sospensione assurda”

• Bookmarks: 10


“È inaccettabile quanto sta accadendo al mondo dei cacciatori siciliani, vittime di ripensamenti del TAR che continua a sospendere l’attività venatoria sul territorio regionale – così in una nota Vincenzo Figuccia deputato della Lega all’Ars e coordinatore provinciale del partito a Palermo. “

Chiediamo all’Assessorato competente di farsi sentire e di non subire passivamente le posizioni di chi si pone contro la caccia a priori, per uno sciocco retaggio che vede il cacciatore nemico dell’ambiente. Al contrario, la caccia ha l’essenza del rispetto e della tutela dei nostri territori e porta con sé la conoscenza profonda dei siti e delle loro peculiarità. Per questo la caccia, già tutelata con legge dello Stato, va garantita come vanno garantite tutele per tutti gli operatori del settore che rappresentano un importantissimo indotto economico. Sono queste le regioni che su impulso del nostro dipartimento venatorio, mi hanno spinto a presentare un’interrogazione che riveste carattere urgente al fine di sollecitare ogni provvedimento utile a superare questa assurda sospensione che mortifica chi crede e spende tempo e risorse nell’attività venatoria”.

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
1099 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *