Sport

Calcio balilla, assegnato il titolo di Campione d’Italia nel doppio e nel singolo. Siciliani sul podio tra i Semi Pro, gli Amatori e gli Under19

• Bookmarks: 6


Nel doppio e nel singolo i migliori atelti premiati dalla Federazione Italiana Giochi e Sport nella sfida disputatasi al Palaercole di Policoro

Il torinese Massimo Caruso nella categoria Pro, il nisseno Pietro Parello nella Semi Pro, il catanzarese Vincenzo Iellamo nella categoria Amatori, la torinese Roberta Begnis nelle donne e poi, ancora, il potentino Biase De Salvo nei veterani e il trapanese Girolamo Lombardo negli Under 19.

Questi i campioni d’Italia assoluti, di classe e di categoria, di calcio balilla. Una disciplina che conta un numero di tesserati in costante crescita e che dal maggio scorso è stata riconosciuta dalla FIGeST, Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, che l’ha inserita nel registro degli sport del Coni e che, dopo la Champions League ospitata a fine novembre a Roma alla presenza del ministro dello Sport, Andrea Abodi; lo scorso fine settimana ha organizzato il Campionato italiano in collaborazione con la Licb, la Lega Italiana Calcio Balilla, al Palaercole di Policoro con la collaborazione dell’Asd Matera Sport Tradizionali e con il patrocinio di Sport e Salute Basilicata, del comitato regionale Basilicata del Coni, del Comune di Policoro, della Provincia di Matera e della Regione Basilicata.

A Policoro a diplomarsi campioni nel doppio, per la categoria Pro, sono stati Gabriele Rossoni e Mirko Placido. Dietro di loro Massimo Caruso e Lorenzo Nesta, terzi Michele Viella e Sirio Mello. Per la categoria Semi Pro l’oro è invece andato a Pietro Parello e Salvatore Parello, argento ad Antonio Adiletta e Fausto Federico, bronzo ad Antonio Facchineri e Michele Zacchi.

Per la categoria Amatori gradino più alto del podio a Vincenzo Iellamo e Giuseppe Sonetto, secondo posto per Giuseppe Pisarra e Fabrizio Rossebastiano, terzo per Girolamo Lombardo e Salvatore Enrico Valenti.

Nelle donne, sempre nel doppio, sono salite sul gradino più alto del podio Sabrina Luciano e Roberta Begnis davanti ad Aurora Ruffo e Valeria Ruffo mentre terze si sono classificate Eleonora Fiocchi ed Alessandra Cosentino. Per i veterani oro a Walter Iaboni e Biase De Salvo, argento a Franco Faraone ed Aniello Fasulo, bronzo a Fabrizio Mello e Luigi Natali.

Negli Under 19 a trionfare la coppia formata da Luca Falsaperla e David Bernardi. Dietro di loro Alessio Ianuario e Anna Riletti, terzi Girolamo Lombardo e Pantaleo Panunzio. Nel misto oro per Lorenzo Nesta ed Eleonora Fiocchi, argento per Pietro Parello e Claudia Ortu, bronzo a Luca Marrazzo ed Anna Chiara Andriulli. Nella Exclusive primo posto per Michele Vilella e Antonello Mecca, secondo Christian Ardissone e Fabio Musio e terzo Fabrizio Mello e Sirio Mello.

Nel campionato singolo, categoria Pro, ad imporsi è stato Luigi Rosica. Dietro di lui Massimo Caruso, terzo Lorenzo Nesta. Nella Semi Pro oro per Domenico Lupoli, argento per Pietro Parello e bronzo per Christian Ardissone. A trionfare nella categoria Amatori è stato invece Lorenzo Certo davanti ad Alessandro Nuziato e Federico Valsoni.

Per le Donne, sempre nel campionato singolo, oro a Roberta Begnis, argento per Claudia Ortu e bronzo a Sabrina Luciano. Nei Veterani primo posto per Biase De Salvo. Dietro di lui Tommaso Di Modugno e Walter Iaboni. Nella categoria Under 19, infine, primo posto per Girolamo Lombardo, secondo per Alessio Ianuario e terzo per Alessio Teo Pagliaricci.

Com. Stam. + foto

Italiani Caruso Massimo assoluto Pro
Italiani doppio Pro
Italiani Singolo Donne
Italiani singolo Pro
6 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
103 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com