Notizie

Cancelleri: “continuo impegno del Governo per Catania, città dagli standard europei. Oggi consegniamo il secondo dei nuovi treni”

• Bookmarks: 12


Alla presenza delle Istituzioni locali ed alle Autorità religiose e civili, il Sottosegretario alle Infrastrutture ed alla Mobilità Sostenibili Giancarlo Cancelleri ha presenziato, questa mattina, alla inaugurazione del secondo dei nuovi treni Titagarh Firema della metropolitana di Catania.

Il sottosegretario, accompagnato dall’Ing. Salvatore Fiore Direttore Generale della Ferrovia Circumetnea, ha preso parte al giro inaugurale insieme all’assessore regionale Marco Falcone.

“Il Ministero delle Infrastrutture sta investendo oltre 1,5 miliardi di euro nella metropolitana di Catania perché la mobilità sostenibile é un punto centrale del nostro programma. Anche alle nostre latitudine finalmente arriva modernità e normalità nei trasporti, così come nel resto del

paese. Oltre ai nuovi treni, sono finanziate le nuove tratte per arrivare fino all’aeroporto di Catania da un lato e a Paternò dall’altro lato. Aumentiamo la flotta dei treni, saranno 10 i nuovi e, a scaglioni, altri 15 entro il 2026, per dare a Catania sempre di più una infrastruttura dallo standard europeo ed assicurare la decongestione del traffico automobilistico con una mobilità alternativa più intelligente.” assicura Cancelleri. 

“C’è un altro tema in cui mi sono concentrato tantissimo negli ultimi mesi, il Ministero sta prevendendo una norma che assegna a FCE 5,2 milioni di euro ogni anno per estendere il servizio di metropolitana dalle 6 fino alle 24 (ed all’una di notte nel fine settimana, mentre attualmente è garantita esclusivamente dalle 6.40 alle 21) ed intensificare la frequenza non più ogni 15 minuti ma ogni 10 minuti.” spiega il Sottosegretario. 

“I tanti fondi assegnati alla metropolitana di Catania sono felice che siano nelle giuste mani, il Direttore Fiore e la sua squadra ed il Commissario Di Giambattista, stanno mettendo a regime tutti i lavori. Abbiamo anche superato i problemi dei cantieri che avevamo con la CMC ed ora, nei prossimi mesi, ci avviamo ad aprire anche nuove stazioni ferroviarie” continua soddisfatto l’Onorevole.

“La Sicilia merita una viabilità integrata e sostenibile, puntuale e veloce. Questo è un importante risultato che conferma come la Sicilia sia oramai una priorità per questo Governo. Fondamentale per il raggiungimento di questi risultati è la collaborazione tra le Istituzioni”, conclude Cancelleri.

Com. Stam./foto

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
59 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.