Notizie

Chioschi artistici in gestione da AMTS per la vendita di biglietti e abbonamenti

• Bookmarks: 13


Sono 5 e tutti situati in zone strategiche del capoluogo etneo. C’è tempo fino al 17 marzo per presentare le domande di partecipazione al bando e rilevare la gestione delle strutture

Sorgono in piazza Giovanni XXIII (stazione centrale), piazza Cavour, piazza Giovanni Verga, piazza Stesicoro e corso Italia i cinque chioschi artistici della Città di Catania che l’Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta Catania S.p.A. intende concedere in gestione ad un unico aggiudicatario, per un anno rinnovabile, al fine di adibirli alla vendita dei titoli di viaggio e degli abbonamenti AMTS, e non solo. Chi si proporrà, infatti, di rilevare tali chioschi, potrà anche dedicarsi alla vendita di altri prodotti e servizi, purché riguardino la promozione turistica e culturale del territorio dell’Area metropolitana di Catania e la promozione della cultura della mobilità sostenibile.

Si tratta, nello specifico, di chioschi artistici in ferro e di tre metri quadrati, la cui fornitura di energia elettrica e la manutenzione ordinaria saranno a carico di chi li acquisirà in gestione. Quello della manutenzione ordinaria, infatti, rientra tra gli obblighi degli aggiudicatari, così come altri punti previsti dal bando, tra cui: l’obbligo di vendere i biglietti e gli abbonamenti AMTS, compresi i biglietti integrati con i servizi di trasporti di FCE e Trenitalia; svolgere funzioni di Infopoint turistico e di mobilità urbana, fornendo le informazioni messe a disposizione da AMTS e Comune di Catania; commercializzare e pubblicizzare esclusivamente prodotti e servizi riguardanti la promozione turistica e culturale del territorio dell’Area metropolitana di Catania e la promozione della cultura della mobilità sostenibile; assicurare l’apertura mattutina e pomeridiana dei chioschi, soprattutto in zone strategiche come piazza Giovanni XXIII (stazione centrale) e piazza Stesicoro (sulla centralissima via Etnea); tutti e cinque i chioschi, inoltre, dovranno essere attrezzati di terminali informatici e telematici compatibili con i sistemi di AMTS, per garantire la massima efficienza nella vendita dei prodotti e servizi dell’Azienda.

Sarà la stessa AMTS a formare il personale in servizio all’interno dei chioschi. L’aggiudicazione avverrà secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (come da art. 95 comma 2 del D.Lgs. 50/2016). Tutti gli operatori economici interessati a presentare la propria domanda/offerta, dovranno farlo entro e non oltre le ore 12,00 del 17 marzo 2022. Tutti i dettagli sono riportati sul sito dell’AMTS, al seguente link Bandi di gara e contratti – AMTS Catania

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
131 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.