Eventi

Concluso il Catania Film Fest, i vincitori della decima edizione

• Bookmarks: 18


Il Catania Film Fest, festival del cinema indipendente europeo e del nuovo cinema del “mare nostrum”, giunto alla sua decima edizione, si è concluso lo scorso 4 dicembre, presso la suggestiva location dell’Auditorium “G. De Carlo” Monastero dei Benedettini, sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania nonché sito Unesco, decretando i vincitori tra le oltre sessanta opere provenienti da tutta Europa.

Durante la serata finale – oltre alle proiezioni di lungometraggi, cortometraggi e documentari in concorso e fuori concorso – anche gli incontri con i protagonisti, anche gli incontri con l’attrice Lucia Sardo, Miguel Gobbo Diaz, Mario Opinato, Mario Vitale, Francesca Mazzoleni, Andrea Muzzi, Danilo Arena,  e i registi Arab e Tarzan Nasser.

Unanime la soddisfazione espressa dagli organizzatori a partire dall’ideatore del Catania Film Fest Cateno Piazza: “Il successo di questa decima edizione è il frutto di un lavoro iniziato tanti anni fa da me e da una squadra composta da professionisti del settore e appassionati di cinema. Siamo andati subito alla ricerca di una identità e portato avanti una visione che potesse essere coerente con il nostro spirito e con quello che volevamo fare ossia promuovere i giovani talenti e dare spazio a opere prime e seconde indipendenti italiane ed europee. Quest’anno abbiamo anche proposto una retrospettiva sul cinema finlandese con proiezioni in lingua originale e approfondito il cinema di un Paese del Mediterraneo, nello specifico la Palestina. Devo ringraziare i tirocinanti, i volontari, i ragazzi di Lunaria, i giurati e tutti i nostri collaboratori che hanno fatto un lavoro straordinario”.

“Questa edizione – aggiunge il presidente Daniele Urciuolo – è andata anche oltre le aspettative perché al di là della qualità delle opere presentate, abbiamo riscontrato un feedback positivo da tutti i fronti, a partire dai nostri coorganizzatori, felici di aver contribuito alla riuscita dell’evento, agli studenti e ai professori che li hanno accompagnati, dagli ospiti – attori, registi, produttori – che hanno gradito la nostra ospitalità fino al pubblico che ha apprezzato la nostra offerta dagli incontri sul cineturismo al Castello Ursino, passando per gli eventi speciali come il documentario “Ezio Bosso. Le cose che restano” di Giorgio Verdelli e i workshop a Trame di Quartiere e il focus sulla Palestina all’Accademia di Belle Arti, fino all’ultima giornata con la cerimonia di premiazione condotta da Vittoria Marletta al Monastero dei Benedettini. Non vediamo l’ora di metterci al lavoro per preparare la prossima edizione”.

Il festival – diretto da Cateno Piazza, Laura Luchetti e Emanuele Rauco e prodotto dall’associazione culturale “Alfiere Productions” di Daniele Urciuolo – ha visto quest’anno la coorganizzazione del Comune di Catania e dell’Università di Catania, oltre al sostegno dell’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, Sicilia Film Commission, nell’ambito del Programma “Sensi Contemporanei”; il patrocinio dell’Accademia di Belle Arti, il Coordinamento Festival del Cinema in Sicilia e con la collaborazione di Trame di Quartiere, IterCulture, Zo Centro Culture Contemporanee, Etna Digital Academy, CinemLive, YouMovie, Artplace, MYmovies, Cinema King, Film4Life.


I VINCITORI

Sezione “Catania Film Europa”

Miglior film europeo “Vasy’s Odyssey” di Vasileios Papatheocharis (Spagna) – 2020

Sezione “Catania Film italiana”

Miglior film italiano “L’Abbraccio. Storia di Antonino e Stefano Saetta” di Davide Lorenzano – 2020

Sezione “Catania Corto Italiana”

Miglior cortometraggio italiano “L’oro di famiglia” di Emanuele Pisano – 2020

Sezione “Catania Corto Europa”

Miglior cortometraggio europeo “54 / the Blind Turtle and the Endless Sea” di Isabella Margara (Grecia) – 2020

Miglior Attrice protagonista

Cristina Parku per “L’alfide e la formica” di Mario Vitale

Recensioni vincitrici di un accredito valido tre giorni per la Mostra internazionale del Cinema di Venezia 2022

Martina Seminara

Aurora Spampinato

Pablo Joaquin Perez Sotorrio

Com. Stam.

18 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
267 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.