Notizie

Concorso vini territorio, aperta la 4^ edizione: 138 vini in gara di 70 cantine trentine e altoatesine

• Bookmarks: 4


Si è alzato il sipario sulla quarta edizione del concorso sui vini del territorio organizzato dalla Fondazione Edmund Mach. Oggi e domani due giorni di degustazioni,  138 etichette in gara di oltre 70 cantine provenienti da tutta la regione, 5 tipologie di vino suddivise in 9 categorie.

L’apertura del concorso, ormai consolidato nel calendario eventi della FEM, si è svolta  presso la sala Versini del Palazzo della Ricerca e Conoscenza, con il saluto del presidente FEM, Mirco Maria Franco Cattani, alla commissione di 30 esperti chiamati a votare i vini.   Il concorso, nel pieno rispetto del protocollo sicurezza anti-contagio Covid-19, è poi proseguito nella cantina didattica dove le degustazioni continueranno anche nella giornata di domani. 

“Si apre oggi la quarta edizione di un evento – ha spiegato in apertura il presidente FEM, Mirco Maria Franco Cattani – che si è costruito un ruolo importante nel contesto locale e nazionale. Nata come rassegna didattica è diventata negli anni una iniziativa molto affermata in campo enologico, con al centro una commissione  altamente  qualificata composta da oltre trenta esperti tra sommelier, enologi e giornalisti di settore provenienti da tutta Italia. Vorrei sottolineare l’ambizioso obiettivo di questo concorso: far conoscere l’unicità delle produzioni enologiche del nostro territorio. Un obiettivo, questo, che si inserisce a pieno titolo nella mission del nostro ente, nato quasi 150 anni fa: dare risposte concrete agli operatori del territorio, ma fornire anche un valore aggiunto ai suoi prodotti. E’ su questa strada che vogliamo proseguire, tenendo ben visibile e fermo lo scopo per il quale questo ente è stato costituito: supportare e valorizzare l’agricoltura trentina”.

La manifestazione, autorizzata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali come concorso ufficiale, è promossa e organizzata dal Centro Istruzione e Formazione FEM con il patrocinio dei comuni della Piana Rotaliana: San Michele all’Adige, Mezzolombardo e Mezzocorona e conta sul supporto delle due sezioni Assoenologi Trentino ed Alto Adige.

Il quarto concorso si presenta come opportunità per valorizzare e promuovere la qualità dei vini proposti nella scorsa edizione e non svolta: Teroldego Rotaliano Dop, Trentino Dop Merlot, Trentino Dop Traminer aromatico, Alto Adige Südtirol Dop Merlot, Alto Adige Südtirol Dop Gewürztraminer a cui si aggiungono le categorie Trentino Dop, Vigneti delle Dolomiti Igp e Vallagarina Igp Nosiola e Alto Adige Südtirol Dop Sylvaner con le relative sottozone Valle Isarco e Terlano.  La commissione sarà supportata dagli studenti del  corso enotecnico. “Un concorso – ha sottolineato il dirigente del Centro Istruzione e Formazione Ivano Artuso – che ha una notevole valenza didattica e formativa. La commissione, infatti, nella sua attività di degustazione e valutazione sarà affiancata dagli studenti che avranno cosi la straordinaria opportunità  di approfondire la conoscenza dei vini prodotti nel territorio Trentino – Alto Adige/Südtirol ma anche delle aziende produttrici”.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
125 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *