Notizie

Convenzione con Assess. regionale sostegno a donne sole vittime di violenza

• Bookmarks: 5


Il Comune di Canicattì stipula una convenzione con l’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro per dare sostegno alle donne sole o con figli minori o diversamente abili, vittime di violenza, ospiti di case famiglia e case di accoglienza.

È stata stipulata, dal Comune di Canicattì, una convenzione con l’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro e il Comune di Canicattì per dare un sostegno a donne sole o con figli minori o diversamente abili, vittime di violenza, ospiti di case famiglia e case di accoglienza.

“In questa settimana così importante per la tutela delle donne – sottolinea l’assessore alle Politiche Sociali Antonio Giardina – il Comune di Canicattì, sempre attento a tematiche sociali a sostegno della fragilità e alla condizione di rischio delle donne vittima di violenza, ha stipulato una convenzione con l’Assessorato Regionale per il Sostegno Economico alle rette di ricovero per le donne ospiti in strutture di accoglienza.

La finalità di questa convenzione evidenzia l’importanza dell’intervento globale relativo alla presa in carico della donna vittima di violenza che prevede la messa in sicurezza della stessa e dei figli, l’eventuale allontanamento dal territorio a rischio, la tutela sanitaria e il reinserimento sociale e lavorativo”.

Com. Stam.

5 recommended
comments icon0 comments
0 notes
86 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *