Sport

Coppa del Mondo (1^ fase) Antalya (Tur), 18-24 aprile 2022 Decisi gli azzurri per la Coppa del Mondo di Antalya (Tur)

• Bookmarks: 9


Definiti i titolari che partiranno per la prima tappa della World Cup di Antalya dal 18 al 24 aprile. Nel ricurvo sono stati convocati dal DT Giorgio Botto i medagliati di Tokyo Mauro Nespoli e Lucilla Boari, insieme a Federico Musolesi, Alessandro Paoli, David Pasqualucci, Tatiana Andreoli, Karen Hervat e Vanessa Landi. Nel compound andranno in Turchia Marco Bruno, Elia Fregnan, Viviano Mior, Federico Pagnoni, Irene Franchini, Sara Ret, Paola Natali e Marcella Tonioli.  

Dopo i raduni e le gare di valutazione svolti nelle scorse settimane, sono stati definiti gli azzurri che prenderanno parte alla prima trasferta internazionale della stagione all’aperto.

L’Italia si sta preparando per la prima tappa di coppa del mondo che si disputerà ad Antalya, in Turchia, dal 18 al 24 aprile, dove sarà presente con 8 atleti della divisione e olimpica e 8 della divisione compound.

GLI AZZURRI CONVOCATI – Per quanto riguarda il ricurvo, sono stati convocati dal direttore tecnico Giorgio Botto i due medagliati di Tokyo 2020, Mauro Nespoli dell’Aeronautica Militare e Lucilla Boari delle Fiamme Oro. Nel maschile ci saranno anche gli avieri Federico Musolesi e David Pasqualucci e il portacolori delle Fiamme Azzurre Alessandro Paoli. La Boari sarà affiancata da Tatiana Andreoli, anche lei in forza alle Fiamme Oro, con le arciere dell’Aeronautica Karen Hervat e Vanessa Landi.
Per quanto riguarda il compound il direttore tecnico di settore Flavio Valesella ha convocato Marco Bruno (Arcieri Iuvenilia), Elia Fregnan (Arcieri del Torrazzo), Viviano Mior (Kosmos Rovereto), Federico Pagnoni (Arcieri Bresciani), Irene Franchini (Fiamme Azzurre), Marcella Tonioli (Arcieri Montalcino) e le atlete degli Arcieri Cormòns Paola Natale e Sara Ret.

Al seguito della delegazione italiana saranno presenti in Turchia, oltre al direttore tecnico Giorgio Botto e al capo delegazione Enrico Rebagliati, i coach del ricurvo Matteo Bisiani e Natalia Valeeva, il direttore tecnico del compound Flavio Valesella, lo psicologo Manolo Cattari e il fisioterapista Andrea Rossi.


RADUNO PRIMA DELLA PARTENZA – La Nazionale Olimpica, per preparare al meglio la prima trasferta internazionale outdoor della stagione, a partire da oggi sarà in raduno al Centro Tecnico Federale di Cantalupa. Ad Antalya tutti gli azzurri avranno la possibilità di guadagnare punti importanti per la classifica generale di coppa in vista della finalissima di ottobre in Messico (i vincitori di ogni tappa si qualificano direttamente), oltre che per migliorare la loro posizione nel ranking mondiale.
In vista del percorso che porta alle qualificazioni per Parigi 2024, sarà anche il primo importante confronto stagionale contro i migliori del mondo. Tra questi, ci sarà anche l’olimpionico e padrone di casa turco Mete Gazoz che, al termine di un match molto equilibrato, superò nell’ultimo set Mauro Nespoli nella finalissima dello Yumenoshima Park Archery Field di Tokyo. L’aviere azzurro si starà già pregustando una possibile rivincita.

Com. Stam./foto

Lucilla Boari al tiro a Tokyo
9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
112 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com