Notizie

Crolli alla Rocca Abbaziale. Berteletti (SaF): la politica ha perso il contatto con la realtà

• Bookmarks: 11


La Rocca Abbaziale ha un valore identitario e culturale inestimabile, su questo non c’è dubbio. Ma essere amministratori responsabili significa fare i conti con la realtà dei fatti.

L’immobile non è di proprietà del Comune di Subiaco e necessita di investimenti importantissimi. Lo slogan che abbiamo sentito in passato secondo cui “la Rocca sarebbe tornata nelle mani dei cittadini” è stato un grande azzardo nel 2015, privo di un piano di valorizzazione ben congeniato. Questo perché un contratto di comodato non traferisce la proprietà al Comune, anche se di lunga durata. In virtù di quella sottoscrizione l’Ente ha avuto modo di gestire la Rocca negli anni, è vero, organizzando manifestazioni apprezzabili. Ma a quale prezzo? Al prezzo di un accordo con la proprietà drammaticamente sbilanciato verso di essa, che ha reso la struttura un centro di costo pesantissimo per le tasche dei cittadini. Basti pensare che a carico del bilancio comunale sono finite sia l’attività di manutenzione ordinaria che straordinaria, voci che hanno prodotto, dal 2015 ad oggi, ingenti spese, considerate le condizioni di fatiscenza in cui versano tutt’ora diverse parti dell’immobile.

Soldi comunque ancora non sufficienti per fronteggiare gli evidenti problemi strutturali e di sicurezza. I crolli di questi giorni ne sono soltanto una dimostrazione.

So che ai cittadini sta a cuore il futuro della Rocca dei Borgia ed è giusto che sia così. Come è giusto che la politica se ne interessi con serietà e razionalità, senza mai però cedere il passo all’avventatezza da propaganda. Aspettiamo di capire cosa farà l’Amministrazione Petrini in merito.

Matteo Berteletti

Consigliere Comunale capogruppo di “Subiaco con SGUARDO AL FUTURO”

Com. Stam.

11 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
54 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *