Sport

Da Maggiora conferme dei Pata Talenti Azzurri FMI Motocross

• Bookmarks: 5


L’inconfondibile cornice del Maggiora Park, teatro del Gran Premio d’Italia 2021 del Mondiale Motocross, ha offerto una nuova occasione di mettersi in mostra ai giovani piloti coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI. Al primo evento tricolore previsto dal calendario iridato, gli atleti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack non hanno tradito le attese, conquistando risultati di rilievo e prestigio.

Nel secondo appuntamento stagionale dell’Europeo Motocross 125cc, Valerio Lata (MRT Racing Team KTM) si è nuovamente proposto come l’avversario più diretto del capo-classifica Haakon Osterhagen. Secondo in entrambe le gare, il Campione del Mondo MX Junior 85cc 2019 lascia Maggiora nella medesima posizione in campionato a 23 lunghezze dalla vetta.

Sempre nell’EMX125, si è distinto in positivo Andrea Rossi (Bardahl Motocross Junior Team KTM), sesto e quarto nelle due manche assicurandosi il quarto posto di giornata. Nella top-10, nono in virtù di un quindicesimo e di un settimo posto, ben figura anche Andrea Viano (Team O’Ragno 114 Husqvarna Racing) in segno di continuità al promettente esordio stagionale vissuto a Matterley Basin. Top-10 di giornata anche per Morgan Bennati (Team MRT Husqvarna Motorcycles) con un decimo ed un dodicesimo posto, mentre Nicola Salvini (Team Motorsport Zingoni Husqvarna) si è classificato quindicesimo portando a termine le due gare in diciottesima e tredicesima posizione.

Nel Gran Premio d’Italia riservato al Mondiale Motocross MX2 dove risplende il talento di Mattia Guadagnini, vincitore al terzo GP da portacolori ufficiale Red Bull KTM e prodotto del progetto Pata Talenti Azzurri FMI, si è distinto in positivo Andrea Adamo. Non ancora diciottenne, con SM Action GASGAS Racing Team YUASA Battery ha concluso undicesimo il Gran Premio con un tredicesimo ed un decimo posto nelle due gare.

Nella top class MXGP, Alberto Forato (SM Action GASGAS Racing Team YUASA Battery) ancora convalescente dall’infortunio al ginocchio ha fatto esperienza con il venticinquesimo posto del GP, discorso analogo per Morgan Lesiardo (Team Honda 114 Motorsports) reduce dal buon weekend vissuto nel Campionato Italiano Motocross Prestige a Castellarano.

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “Quello di Maggiora è stato altro weekend positivo per i Talenti Azzurri. Nell’Europeo 125cc sono arrivate le piacevoli conferme di Valerio Lata, secondo nelle due gare ed in campionato, oltre che di Andrea Rossi ed Andrea Viano, a loro volta in piena top-10. Bene anche Nicola Salvini e Morgan Bennati, in evidenza sebbene si trattasse della loro prima esperienza continentale. Siamo soddisfatti del livello di competitività mostrato dai giovanissimi, contestualmente anche della buona prova di Andrea Adamo nel Mondiale Motocross MX2, al suo terzo Gran Premio già in grado di concludere nei primi 10. Un fine settimana dal bilancio in attivo e, da parte nostra, i più sinceri complimenti a Mattia Guadagnini, un prodotto del nostro progetto, affermatosi con successo nella MX2 con la vittoria del Gran Premio d’Italia.

Per i Pata Talenti Azzurri FMI impegnati nel Mondiale Motocross appuntamento il 17-18 luglio prossimi ad Oss, teatro del Gran Premio d’Olanda riservato anche all’Europeo EMX250

Com. Stam.

Valerio Lata secondo in campionato nell’Europeo Motocross 125cc


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
5 recommended
comments icon0 comments
0 notes
66 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *