Libri

Danilo Maniscalco presenta Palermo liberty (Kalós)

• Bookmarks: 37


Feltrinelli Librerie via Cavour 133, Palermo – AREA ESTERNA ALLA ZTL – tel. 02 9194 7777 – WhatsApp +39 345 686 8487 Giovedì 14 dicembre – ore 18 Danilo Maniscalco presenta Palermo liberty (Kalós) insieme a Marco Romano e Giampiero Cannella

A più di cinquanta anni dalla sapiente lettura della Palermo Liberty, proposta da Gianni Pirrone, Danilo Maniscalco ha preso avvio dalle fondamentali analisi condotte in quelle pagine per delineare nel proprio testo la descrizione del museo floreale a cielo aperto della Palermo tra fine Ottocento e primo Novecento, riconoscere le principali tematiche e i debiti culturali e raccontare le tappe salienti. La Palermo di quegli anni ha superato la sua collocazione culturale periferica in Europa in virtù della grande vivacità artistica, la committenza illuminata, realtà imprenditoriali d’avanguardia, divenendo, con le parole di Sciascia, «una piccola capitale dell’Art nouveau».

Lo studio meditato di Danilo Maniscalco ci guida alla scoperta del ruolo essenziale assunto da Ernesto Basile nel definire le scelte artistiche della città e nell’animare e indirizzare l’opera del folto gruppo di architetti, scultori, pittori, raffinati esecutori di arti applicate che hanno costituito la Scuola di Palermo. L’approfondita analisi della realtà culturale e artistica della città e le attente cronache delle pesanti ferite arrecate a questo patrimonio lasciano poi spazio al lucido excursus delle iniziative che l’autore ritiene indispensabile dedicare al Museo diffuso del Liberty palermitano.

Danilo Maniscalco, laureato in Architettura (2007) e in Storia dell’arte (2021). Curatore indipendente e delle collezioni d’arte e della Casa-museo “Raffaello Piraino”, co-curatore dell’Archivio Salvatore Cardella, si è occupato negli ultimi anni di approfondire gli studi sul Liberty siciliano e sulla produzione architettonica e artistica di Ernesto Basile, contribuendo nella seduta straordinaria del Consiglio comunale di Palermo del 20 novembre 2018 all’istituzione della figura dello stesso Basile quale nuova icona urbana del capoluogo siciliano. Componente del comitato tecnico-scientifico della mostra Palermo Liberty. The golden age promossa da Fondazione Sant’Elia (2023), ha partecipato in qualità di tutor al workshop internazionale per la scrittura delle linee guida per la realizzazione del Museo del Liberty nell’area di Villa LanzaDeliella (2019). Scrive di arte, cultura e tecnica per «Kalós, l’accento sul bello», «PER» e il «Giornale di Sicilia», collaborando anche con altre testate online. Ha pubblicato: Lessico Floreale. Effetto Basile (Bisso edizioni, 2020), Ernesto Basile. Atlante delle opere palermitane (1878-1932) (40due edizioni, 2022) ed Ernesto Basile, artista umanista (Kalós 2022).

Com. Stam.

37 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
528 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com