Notizie

Danni per il maltempo in Calabria e Sicilia: BPER Banca a sostegno di famiglie e imprese

• Bookmarks: 10


Stanziato un plafond di 100 milioni di euro che consente l’accesso a finanziamenti dedicati a tassi agevolati per alleviare i disagi causati dal maltempo. Prevista, inoltre, la sospensione delle rate dei finanziamenti.

Crotone – BPER Banca mette in campo un intervento concreto per alleviare i disagi delle famiglie e delle imprese che hanno subito gravi danni provocati dal maltempo che ha colpito, nelle ultime ore, la Calabria e la Sicilia.

La Banca mette a disposizione una serie di interventi di assistenza e di finanziamenti straordinari: fino a 20 mila euro per i privati e 100 mila euro per le piccole e medie imprese, di durata fino a 36 mesi. Per importi non superiori ai 10 mila euro, verrà applicato il tasso zero per i primi sei mesi.

Le domande potranno essere avanzate fino al 31 marzo 2023.

Inoltre, BPER ha già avviato tutte le attività per la sospensione del pagamento dei finanziamenti in essere di famiglie e imprese che abbiano subito dei danni, in accordo con le misure governative che saranno eventualmente attuate al riguardo.

Il responsabile della Direzione Territoriale Calabria e Sicilia, Giuseppe La Boria, commenta: “BPER Banca vuole confermare attenzione e vicinanza alle persone e ai territori duramente colpiti nelle ultime ore dai gravi danni causati dal maltempo, sostenendo famiglie e imprese affinché possano affrontare questa situazione di emergenza. Abbiamo immediatamente messo a disposizione gli strumenti finanziari necessari per affrontare un momento di grave difficoltà. Il nostro Istituto vuole essere concretamente vicino ai territori e ai suoi abitanti, esprimendo la massima solidarietà, vicinanza e impegno affinché la situazione possa tornare rapidamente alla normalità”.

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
123 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com