Cronaca

Detenuto in casa ma “attivo” come spacciatore: arrestato dai Carabinieri

• Bookmarks: 11


Catania. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato un pregiudicato 50enne del posto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

I militari, nel corso di uno specifico servizio antidroga nel popoloso quartiere di Librino, hanno notato un 55enne che, prima di entrare in una palazzina di viale Nitta, si guardava intorno con fare guardingo, verosimilmente per accertarsi dell’assenza di eventuali pattuglie delle forze dell’ordine.

Insospettiti da tale comportamento e considerato che quella stessa zona sia stata già teatro di arresti per spaccio di droga, i militari lo hanno seguito in maniera discreta, fino ad arrivare alla porta d’ingresso dell’appartamento del 50enne, sito al secondo piano, dove hanno notato quest’ultimo che cedeva una dose di cocaina all’acquirente.

Pertanto, i Carabinieri lo hanno sottoposto immediatamente a perquisizione, ed hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette, che lo spacciatore tentava di nascondere tra le mani, al cui interno custodiva ulteriori 27 dosi di cocaina pronte per la vendita al dettaglio. Inoltre da accertamenti, gli operanti hanno appurato che il pregiudicato era già agli arresti domiciliari per l’espiazione di una condanna definitiva per reati in materia di stupefacenti.

L’arrestato, su disposizione del Giudice in sede di udienza di convalida dell’arresto, è stato associato al carcere catanese di Piazza Lanza.

11 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
64 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.